Le pagelle della Pro Patria: manca un leader, in attacco troppo poco

Al termine della sconfitta del "Rigamonti-Ceppi" contro il Lecco sono pochi i voti positivi per i tigrotti. Mangano

Calcio: Trento - Pro Patria

La Pro Patria incassa la quarta sconfitta in sei gare di campionato a Lecco. I blucelesti tornano a battere i tigrotti dopo 11 anni ma la prestazione dei ragazzi di mister Luca Prina non può soddisfare. Sono tanti a non entrare in partita. Tanti errori, anche banali, e poca incisività. Così non può andare.

LE PAGELLE

MANGANO 5,5: Poco reattivo sul primo pallone, che tocca ma non para e il Lecco trova il vantaggio dopo 2′. Para d’istinto su Tordini ma nel finale pasticcia ancora permettendo a Kraja di siglare il 3-0 che chiude il match

MOLINARI 5,5: Non convince, sbaglia tanto, anche appoggi elementati, e non riesce a entrare nel match

SAPORETTI 6: Prova a tenere a galla la difesa, che regge fino al doppio cazzotto nel finale. Peccato per il colpo di testa che esce di un soffio

BOFFELLI 6: A un certo punto prova anche a lanciarsi in attacco palla al piede per dare una scossa ai compagni, ma non basta

PIEROZZI 5,5: In zona offensiva regala sempre qualche spunto interessante, ma in difesa è ballerino
Vezzoni 5,5: Entra nel finale ma combina poco

NICCO 5,5: Alla squadra serve un leader che prenda per mano i compagni e li sproni. Lui ci mette tanta voglia ma non riesce a trasmetterla

FIETTA 5,5: Primo tempo complicato. Non è il peggiore ma in mediana non riesce a far girare la squadra
Bertoni 6: Si presenta con un bel destro potente che impegna Pissardo, poi prova a gestire il possesso palla ma con pochi risultati

FERRI 5: Non si vede mai in 45′. Fatica a farsi trovare dai compagni e tocca pochissimi palloni
Galli 5,5: Ha qualche spunto ma sono più i passaggi errati che quelli corretti

PIZZUL 5,5: Difende benino ma spinge poco. Deve ritrovare la forma migliore ma anche lui oggi non gira
Ghioldi 5,5: Dentro per un finale che non regala gioie né alla Pro, né a lui

CASTELLI 4,5: Non riesce mai ad essere un punto di riferimento per la squadra, che avrebbe bisogno di lui per allentare le pressione del Lecco
Banfi 5,5: Qualche spunto,  un paio di punizioni prese ma nient’altro

STANZANI 5,5: Nella pochezza del primo tempo prova a illuminare con un bel destro che però colpisce la traversa. Nella ripresa non si ripete

Francesco Mazzoleni
francesco.mazzoleni@varesenews.it
Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 29 Settembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.