“Caserma Garibaldi alla burocrazia, Palazzo Estense ai turisti”

Davanti alla caserma Garibaldi erano addirittura in tre: Il candidato sindaco di Varese  del centrodestra Matteo Bianchi, il presidente della regione Lombaria Attilio Fontana, l'assessore a cultura e autonomia Stefano Bruno Galli

Bianchi Fontana e Galli in piazza Repubblica

Stavolta, davanti alla caserma Garibaldi, erano addirittura in tre: Il candidato sindaco di Varese  del centrodestra Matteo Bianchi, il presidente della regione Lombaria Attilio Fontana, l’assessore a cultura e autonomia Stefano Bruno Galli.

Tutti a ribadire la “brillante idea”  – come ha più volte ripetuto Fontana – di Bianchi,  che se diventerà sindaco vuole spostare gli uffici comunali ora ospitati a palazzo Estense nella caserma Garibaldi in ristrutturazione, e rendere disponibili i locali della reggia D’Este ai turisti.

Una proposta «Che vuole eliminare il degrado riempiendo la piazza di gente perbene» come ha spiegato Bianchi, «Che permetterebbe di utilizzare una perla nascosta, assolutamente sottovalutata come palazzo Estense» ha aggiunto Galli, e che è «Può essere perfettamente portato avanti, malgrado le polemiche che sono state avanzate, sciocche e che non fanno onore a chi le fa».

Nel video, tutti i particolari.

Stefania Radman
stefania.radman@varesenews.it

Il web è meraviglioso finchè menti appassionate lo aggiornano di contenuti interessanti, piacevoli, utili. Io, con i miei colleghi di VareseNews, ci provo ogni giorno. Ci sosterrai? 

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 12 Ottobre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Piadina Libera

    E dire che ho passato una vita a considerare l’espressione “brillante idea” come sarcastica.
    Mah.
    Mi sarò sbagliato.

    Piadina Libera

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.