Ezio Rossi elogia il suo Varese: “Ottima partita, dimostrato di essere una squadra di uomini”

Parlano anche i protagonisti in campo: Di Renzo, Piraccini e Mamah: "Squadra unita, andiamo avanti assieme"

Serie D, Varese - Sanremese 2022

Il Varese vince 4-2 al “Franco Ossola” contro la Sanremese e mister Ezio Rossi non può che essere soddisfatto della prestazione dei suoi: «Abbiamo fatto un’ottima partita. La Sanremese gioca un bel calcio ma concede e sapevamo che potevamo fargli male. Complimenti a tutta la squadra, penso al lavoro in mediana di Premoli e D’Orazio che hanno coperto tutto il campo. Anche Tosi, entrato all’ultimo, ha fatto molto bene. Dispiace per i gol subiti, forse nati da decisioni particolari dell’arbitro, ma quando si vince si può passare sopra anche a questo».

«Speriamo di recuperare qualcuno in settimana – commenta mister Rossi riguardo ai tanti infortunati – e riuscire a portare almeno Cappai in condizione per fare qualche minuto. Oggi però è la vittoria della squadra, da Premoli a Pastore, questo intendo per squadra. Noi oggi abbiamo dimostrato di avere un gruppo di uomini. Stiamo dimostrando di esserci con la testa, non abbiamo ancora fatto niente perché dobbiamo ancora recuperare quei punti che possiamo dire non aver preso perché non era il momento».

Il tecnico della Sanremese Matteo Andreoletti: «Abbiamo incontrato una squadra, cinica, forte e aggressiva che ci ha messo in difficoltà dal punto di vista della mentalità. Pareggiando l’intensità sarebbero stati problemi per il Varese ma è chiaro che dietro abbiamo concesso troppo. Merito quindi ai nostri avversari  che oggi hanno vinto».

Una doppietta che deve essere un punto di inizio per Luca Di Renzo: «Abbiamo fatto una grande prova, tutti noi ci aspettavamo una grande gara contro una pretendente al primo posto. Siamo in crescita. Non nego che il gol mi mancava, ma per come gioco metto davanti la squadra e i risultati. Se si vuole vincere ci si deve sacrificare. In tante altre partite non sono stato fortunato, ma preferisco fare meno gol e stare più in alto in classifica».

Un’altra grande prestazione per Kenneth Mamah: «Grande partita oggi, abbiamo vinto assieme e speriamo di continuare ad andare avanti così per sempre».

Luca Piraccini è sempre più importante per questa squadra: «Sono contento perché lavoriamo bene in settimana, siamo un gruppo unito e ci sacrifichiamo tutti insieme. Sono orgoglioso dei miei compagni di squadra e spero di andare avanti così. Questo è solo un mattoncino perché è ancora lunghissimi e se vogliamo sperare di stare lì dobbiamo sbagliare poco».

Francesco Mazzoleni
francesco.mazzoleni@varesenews.it
Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 28 Novembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.