Massimo Ranieri al teatro di Varese con lo show “Sogno e son desto”

Il cantante torna sul palcoscenico varesino sabato 4 dicembre, alle 21 per il primo appuntamento della stagione

massimo ranieri varese

Massimo Ranieri calca le scene del Teatro Apollonio di Varese con lo spettacolo “Sogno e son desto…oggi è un altro giorno”, versione rinnovata del suo ormai leggendario show. Il cantante, infatti, torna sul palcoscenico varesino sabato 4 dicembre, alle 21.

Un nuovo emozionante viaggio tra interpretazioni cult, canzoni intramontabili, sketch divertenti e racconti inediti racchiusi in uno spettacolo unico, leggero e sofisticato, travolgente e commovente, costruito secondo la formula vincente di “Sogno e son desto” rivisitato e riproposto in chiave rinnovata, per catturare e stupire ancora il pubblico, come sempre, nel triplice ruolo di cantante, attore e narratore.

Massimo Ranieri interpreterà i suoi successi e tutto il meglio del suo repertorio più amato, senza perdere di vista il gusto irrinunciabile della tradizione napoletana, gli omaggi ai grandi sognatori e ai classici del cantautorato italiano, i colpi di teatro umoristico e tante sorprese.

Lo spettacolo sarà impreziosito da “Mia ragione”, l’ultimo emozionante singolo dell’artista, presentato a Sanremo, che anticipa il nuovo album in uscita in autunno e arrangiato da Gino Vannelli. Il Teatro Apollonio è in Piazza Repubblica, a Varese. Per informazioni e biglietti: biglietteria@teatrodivarese.com o www.teatrodivarese.it

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 01 Dicembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.