Via Francisca e Taccuino dell’Esploratore, le iniziative che promuovono la Collegiata

La Collegiata di Castiglione Olona è inclusa, insieme ad altri beni, anche in diverse iniziative di promozione territoriale, come il Taccuino dell'Esploratore e la via Francisca del Lucomagno, l'antico cammino che conduce da Costanza a Pavia

Collegiata di Castiglione Olona

La Collegiata di Castiglione Olona è meta di visite di appassionati di storia dell’arte e fedeli che scelgono di dedicare una giornata alla scoperta di questo gioiello artistico e culturale, ma non solo.

Il complesso è infatti collegato ad alcune iniziative di promozione territoriale, che lo hanno incluso fra numerosi beni degni di una sosta.

Ecco alcuni esempi:

LA VIA FRANCISCA DEL LUCOMAGNO

La via Francisca del Lucomagno è un’antica via romana-longobarda che da Costanza, nel centro Europa, porta a Pavia passando prima dalla Svizzera. Il percorso italiano inizia a Lavena Ponte Tresa ed è suddiviso in otto tappe. A metà cammino, nella terza e quarta tappa, i pellegrini incontrano Castiglione Olona: lì, fra le tante ricchezze proposte da visitare nel borgo medievale, ad esempio il Museo Branda Castiglioni, il Museo di Arte Plastica e l’antico borgo, c’è anche la Collegiata.

I sabati lungo la Via Francisca del Lucomagno con Alfa
Piccoli e grandi pellegrini della via Francisca del Lucomagno a Castiglione Olona

Una sosta di cultura e fede apprezzata dai sempre più numerosi viandanti che scelgono di percorrere questo antico cammino che attraversa la nostra provincia.

Cosa c’è di buono nel nostro territorio? Una camminata lunga 1000 anni da Castiglione Olona al Monastero di Torba

IL TACCUINO DELL’ESPLORATORE

Le Pro loco e le Amministrazioni comunali di alcuni comuni della valle Olona hanno lavorato all’unisono per lanciare un’iniziativa che punta a valorizzare i beni del territorio e promuovere il turismo di prossimità.

Taccuino dell’Esploratore, il bello della valle Olona da esplorare per gioco

Chi raggiunge infatti il Castello di Fagnano Olona, il monastero di Cairate, il parco Archeologico di Castelseprio, il monastero di Torba, Palazzo Branda e la Collegiata di Castiglione Olona, riceve un timbro sulla propria scheda personale. L’idea, lanciata lo scorso anno, è destinata a turisti, pellegrini in cammino, famiglie e bambini: per questa ragione gli organizzatori hanno puntato molto sulla presentazione del progetto nelle scuole. Infatti la prima a completare il Taccuino è stata una bambina che frequenta la scuola primaria.

In due mesi visita sei monumenti della valle Olona, è Irene la prima a concludere il Taccuino dell’Esploratore

Diverse iniziative, dunque, in cui la Collegiata di Castiglione Olona viene proposta come meta irrinunciabile per una visita all’insegna dell’arte, della fede e della cultura.

Santina Buscemi
santina.buscemi@gmail.com

Amo raccontar dei paesini, dove la differenza la fanno le persone comuni che si impegnano in piccole associazioni. È di loro che scrivo..e mi emoziono sempre un po'. Anche questo è VareseNews.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 07 Gennaio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.