Elezioni RSU all’Asst Sette Laghi: a sorpresa vince la UIL FLP

Superato per una manciata di voti il quorum grazie soprattutto al risultato di Angera. Tengono Fials e Cgil mentre arretra la Cisl. Anche i due sindacati degli infermieri perdono terreno

sindacato uil con antonio donnaruma

Le ultime elezioni dei rappresentanti sindacali all’interno dell’Asst Sette Laghi hanno riservato qualche colpo di scena. Innanzitutto il quorum ( 50% degli aventi diritto più 1) superato solo di poche decine di voti. Inoltre la Uil FPL ha sbalzato dal vertice la Fials che ha mantenuto la superiorità nel monoblocco del Circolo di Varese ma senza raggiungere il numero minimo dei votanti. 

A livello di presidi, il quorum non è stato raggiunto né al Circolo né al Del Ponte di Varese  mentre nel presidio dell’Ondoli ad Angera ha votato il 94% degli aventi diritto. 

Alla fine la Uil flp ha ottenuto 778 voti con un aumento di 300 preferenze rispetto alle precedenti consultazioni e si aggiudica 16 delegati ( 7 in più). La Fials conferma il suo gradimento, ottiene 564 preferenze ed elegge 12 delegati ( uno in meno).

La Cgil FP conferma i voti ( 438) e i delegati ( 9), mentre la Cisl registra netta frenata con 90 voti e 2 delegati eletti.

Tra i sindacati di categoria: Nursind è in calo con 272 e 6 delegati ( 1 in meno) e così Nursing up  che ha ottenuto 114 che gli permette di eleggere  2 delegati perdendone 2. Infine la Cisal ha ricevuto 32 voti ed elegge 1 delegato.

Decisamente soddisfatto Antonio Donnarumma: « È andata benissimo.Siamo il sindacato di maggioranza relativa, il primo in Asst. La cosa fa tanto piacere ed è una conferma personale e del lavoro fatto in questo periodo».

L’intervista in campagna elettorale a Donnarumma

di
Pubblicato il 11 Aprile 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.