Il Varese chiude il campionato con una vittoria: Pdhae battuto 2-1

A Montjovet il rigore realizzato da Disabato e la rete di Mamah permettono ai biancorossi di chiudere la stagione regolare con una vittoria. Valdostani in gol per Frugoli ma nel finale fa la differenza la difesa varesina

Pdhae - Varese

Il Varese conclude la stagione regolare con la vittoria 2-1 in casa del Pdhae, arrivando così ai playoff con un bel risultato. Non una gara facile per i biancorossi, bravi a trovare due gol nel primo tempo – rigore realizzato da Disabato e destro vincente di Mamah – e sapendo soffrire nella ripresa quando i valdostani hanno trovato le forze di riaprire la gara con il bel sinistro di Frugoli all’8′ e poi mettere in difficoltà i biancorossi con una spinta veemente nel finale. Ancora una volta è stata la solidità difensiva a essere il punto forte della squadra di Porro che ha resistito fino all’ultimo riuscendo a portarsi a casa gli ultimi tre punti del campionato.

Galleria fotografica

Pdhae – Varese 1-2 4 di 28

Terminata la stagione regolare, da domenica prossima ci saranno i playoff da giocare. Il Casale pareggia 1-1 in casa contro il Ligorna confermando il terzo posto e tra una settimana avrà il fattore casa a favore, oltre alla possibilità di passare il turno con un pareggio dopo i supplementari. L’altra sfida degli spareggi sarà tra Sanremese e Bra, che ha vinto 3-2 in casa della Caronnese sorpassando il Derthona e qualificandosi in extremis grazie alla rete di Capellupo in pieno recupero.

FISCHIO D’INIZIO
Ultimo impegno di campionato prima dei playoff per il Varese, che affrontano la trasferta in Valle d’Aosta come preparazione in vista della sfida contro il Casale tra sette giorni. Mister Gianluca Porro non rischia gli squalificati Marcaletti, Piraccini e Pastore – quest’ultimo neanche convocato – e il suo 3-5-2 vede Battistella nei tre dietro con Mapelli e Monticone, in mediana Premoli e davanti Mamah e Minaj. Per i valdostani dell’allenatore Giampiero Erbetta il 4-3-3 vede in attacco Jeantet, Frugoli e Forcini. Malumore all’inizio della gara tra i sostenitori biancorossi arrivati a Montjovet, impossibilitati a seguire la gara dalla tribuna principale e coperta ma dirottati in parte – dopo qualche mediazione, anche accreditati della società e quindi genitori e parenti dei calciatori – nella tribunetta scoperta alle spalle di una delle porte del campo sportivo valdostano. Dopo qualche mediazione, un gruppo di disabili e anziani è stato fatto accomodare sulla tribuna centrale.

PRIMO TEMPO
Inizia bene il Varese, che al primo affondo della gara passa: la difesa valdostana si muove male, Ale Baggio lancia Minaj in profondità e il portiere Cabras lo stende in area. Dal dischetto è capitan Disabato a siglare il vantaggio con uno scavetto vincente al 5′. Il Pont Donnaz prova a riorganizzarsi, fa tanto possesso palla ma non trova buchi nell’attenta retroguardia biancorossa. Alla seconda buona occasione invece il Varese raddoppia: Gazo crossa da sinistra, la difesa di casa respinge male, Mamah controlla e batte Cabras con un destro potente e preciso sul secondo palo che vale il 2-0. I padroni di casa non demordono e al 29′ un cross sbagliato di Jeantet da sinistra fa venire qualche brivido stampandosi sulla traversa. Due minuti dopo il Varese potrebbe fare tris, ma prima Minaj non riesce a battere Cabras calciando male a tu per tu con il portiere, che poi para con i piedi sul diagonale di Gazo. Il Pdhae pochi istanti più tardi chiede un penalty per un intervento di Monticone su Frugoli, ma l’arbitro lascia correre e al 37′ lo stesso Monticone mette il corpo per ribattere il destro di Frugoli da dentro l’area. Nel finale il Varese prova a ragionare un po’ di più, Disabato fa girare palla e non ci sono più occasioni fino alla fine del parziale, che vede i biancorossi avanti 2-0.

SECONDO TEMPO
Nessun cambio all’intervallo, la prima occasione da segnalare della ripresa è il sinistro volante di Mamah che va alto sulla traversa al 4′. All’8′ i valdostani però accorciano le distanze con il bel sinistro di Frugoli dal limite dell’area che si insacca all’incrocio dei pali. Due minuti dopo il destro di Tassi sibila di poco sopra la traversa facendo passare qualche brivido ai biancorossi. Mister Porro cambia volto alla sua squadra togliendo Disabato, inserendo Di Renzo, e passando al 3-4-3. “Esperimento” che dura poco più di 10 minuti, quando entra Cantatore per Mamah per il ritorno al 3-5-2. Al 26′ Minaj potrebbe chiudere la gara quando parte in velocità, si fa 50 metri palla al piede ma calcia debolmente da sinistra trovando la parata di Cabras. Passata la mezzora i biancorossi hanno due buone occasioni. Prima è Cantatore che si fa trovare in area ma sul suo destro potente è attento Cabras a parare in angolo. Dal corner successivo l’incornata di Monticone va alta. Nel finale i valdostani si portano in attacco in cerca del pari e nei 4′ di recupero la spinta degli arancioni è costante. Il colpo di testa di Gulli è centrale e parato da Trombini, poi la difesa biancorossa regge agli ultimi assalti e riesce a portarsi a casa i tre punti.

TABELLINO

PDHAE – VARESE 1-2 (0-2)
Marcatori: 5′ pt rig. Disabato (V), 21′ pt Mamah (V), 8′ st Frugoli (P)
Pdhae (3-5-2): Cabras; Cason, Vesi, Gulli; Lugnan, Cateni, Tassi (33′ st Gaeta), De Cerchio, Jeantet; Frugoli, Forcini (33′ st Maingonnat). A disposizione: Pietropaolo, Florio, Moussafi, Challacin, Mazzotti, Chianese, Volpatto. All.: Erbetta.
Varese (3-5-2): Trombini; Mapelli, Monticone, Battistella (41′ st Mendolia); Foschiani, Premoli, Disabato (11′ st Di Renzo), Gazo, A. Baggio (39′ st Sofio); Mamah (22′ st Cantatore), Minaj. A disposizione: Vono, Marcaletti, Municchi, Piraccini, Venditti. All.: Porro.
Arbitro: Bianchini di Terni (Pellegrino e Tuccillo).
Corner: 1-3. Ammoniti: Cabras, Vesi per il Pdhae; Disabato, Gazo per il Varese. Recupero: 0’ + 4’.
Note: giornata variabile, terreno in buone condizioni.

Francesco Mazzoleni
francesco.mazzoleni@varesenews.it
Sport e Malnate, passione e territorio per comunicare e raccontare emozioni
Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 15 Maggio 2022
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Pdhae – Varese 1-2 4 di 28

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.