Abbattuto il muro intorno all’ex Aermacchi di Varese

Il progetto punta a riqualificare l’intera zona abbandonata da decenni procedendo non solo alla sua totale bonifica, ma anche recuperando gli spazi storici su cui la Soprintendenza ha posto un vincolo

Le ruspe che stanno lavorando alle demolizioni nell’area dell’Ex Aermacchi sono arrivate ai muri di cinta dell’area: è di queste ore infatti il lavoro su via Castoldi, via laterale che collega via Sanvito con via Crispi, che da un lato era delimitata dal muro della fabbrica.

Galleria fotografica

Cade il muro intorno all’ex Aermacchi di Varese 4 di 6

Oggi invece chi passa a piedi in auto può cominciare a vedere l’interno dell’area, in una zona che, quando il progetto sarà completato, sarà una zona verde a lato della strada, ai bordi della zona sportiva della ristrutturazione: l’hangar, che ora è visibile, per esempio, diventerà l’attesa piscina olimpionica.

Le demolizioni continuano quindi, secondo lo schema che vi abbiamo già segnalato qui.

Il progetto di riqualificazione

Il progetto punta a riqualificare l’intera zona abbandonata da decenni procedendo non solo alla sua totale bonifica, ma anche recuperando gli spazi storici su cui la Soprintendenza ha posto un vincolo: in particolare la storica torre dell’acqua e i due hangar più antichi e “d’impatto”.

Il Piano inoltre vede una considerevole riduzione dei volumi iniziali della ex azienda e la realizzazione di nuove aree sportive d’eccellenza: in particolare è prevista una piscina olimpionica da 50 metri e un campo da basket.

Insieme all’area sportiva sono previste anche aree commerciali – come è noto, il progetto complessivo è frutto di un atto di negoziazione tra il comune di Varese e Tigros Spa, che qui vi installerà, insieme alle altre strutture sportive e pubbliche, anche un supermercato di medie dimensioni, ma saranno presenti anche altri 5 esercizi pubblici e una parte di attività direzionali o terziarie   – oltre a un parco pubblico affacciato su via Crispi, che vedrà con un corridoio verde la connessione delle vie Sanvito e Crispi, oltre a un nuovo spazio urbano e una nuova piazza aperta su via Sanvito.

Nuovi progetti area ex aermacchi

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 12 Marzo 2024
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Cade il muro intorno all’ex Aermacchi di Varese 4 di 6

Video

Abbattuto il muro intorno all’ex Aermacchi di Varese 1 di 1

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.