Weekend con ombrello e maglione, schiarite a Pasquetta

Neve in montagna, pioggia anche forte sulle Prealpi. Si salva, forse, parte della giornata di lunedì dell'Angelo. Martedì 2: soleggiato, torna il bel tempo primaverile

maltempo lago maggiore

Chi passerà la Pasqua in montagna lo farà con camino acceso ammirando abbondanti nevicate dalla finestra; sulle Prealpi, e in pianura idem, al posto della neve ci sarà pioggia, anche intensa e diffusa. Solo a Pasquetta, lunedì dell’Angelo, sarà possibile tornare, forse, a vedere qualche schiarita pomeridiana.

C’èst la vie: chi pensava alla scampagnata e al pic-nic all’aria aperta dovrà fare i conti con una “vasta circolazione depressionaria sull’Atlantico sospinge correnti umide meridionali che risalgono dal Mediterraneo accompagnando il transito di perturbazioni sull’Italia settentrionale nel fine settimana di Pasqua“, spiegano dal Centro geofisico prealpino. “Il tempo migliorerà dal pomeriggio di S. Angelo grazie alla rotazione dei venti in quota da Ovest ed arrivo di masse d’aria meno umida“.

Dunque per venerdì “Cielo coperto con piogge sparse, più frequenti al mattino su Lombardia occidentale, Ticino e fascia prealpina. Limite neve in rialzo da 1500 m a 1800 m. Sulla pianura orientale perlopiù asciutto e parziali schiarite verso sera.“

Sabato “ancora coperto con piogge, al mattino solo su Piemonte e Lombardia occidentale con rare schiarite all’Est. Nel pomeriggio precipitazioni diffuse, via via più intense su tutta la fascia pedemontana e sulle Prealpi accompagnate da rinforzi di vento da E-SE. Possibile qualche temporale in serata. Neve sulle Alpi oltre 1800 m“.

Domenica “giornata grigia, cielo coperto, piogge diffuse, localmente intense sulla fascia prealpina. Neve abbondante sulle Alpi oltre 2000 m. Ventilato da Est-SE“.

La tendenza per inizio settimana: lunedì 1 aprile: al mattino ancora piogge, anche a carattere di rovescio o temporale. Nel pomeriggio variabile, sole e nuvole. Clima fresco, massime 13/16°C. Martedì 2: soleggiato, torna il bel tempo primaverile.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 29 Marzo 2024
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.