La Canottieri Arolo festeggia i suoi Azzurri

I gemelli Frigo hanno vinto l'oro nel doppio U19 al meeting nazionale di Piediluco guadagnando la convocazione per gli Europei in Polonia

andrea e marco frigo canottieri arolo canottaggio

Nelle realtà sportive di paese mandare un atleta in Nazionale rappresenta un grande risultato. Figuriamoci se gli atleti chiamati in azzurro sono due: è il caso della Canottieri Arolo che ha preso parte al meeting nazionale di Piediluco e festeggiato la doppia convocazione dei gemelli Andrea e Marco Frigo. (foto Pagliaricci/Canottaggio.org)

I due giovani canottieri del Lago Maggiore, allenati da Marco Fattoretto, hanno vinto il doppio under 19 nelle regate selettive organizzate in vista degli Europei di categoria, in programma l’1 e 2 giugno sul bacino di Kruszwica, in Polonia.

Il doppio dell’Arolo si è qualificato agevolmente per la finale e ha vinto con un margine di 2″ la propria regata guadagnando così il pass per la trasferta internazionale con addosso il body dell’Italia. Il giorno precedente i due portacolori dell’Arolo avevano gareggiato nel singolo arrivando nella finale a otto, ottenendo un quarto (Andrea) e un ottavo posto (Marco).

In finale a Piediluco è arrivato anche un altro giovane talento di Arolo, Daniel Bodini, che alla prima esperienza in un meeting nazionale ha sfiorato il podio sul 4 di coppia under 17 a bordo di una barca mista con Germignaga, Menaggio e Retica.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 16 Maggio 2024
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.