Il 32enne coinvolto nell’incidente di Origgio-Uboldo è in prognosi riservata

L'uomo è ricoverato in terapia intensiva all'ospedale di Circolo di Varese. Era stato sbalzato dall'abitacolo e trasportato in elisoccorso

ospedale di Varese di circolo

Lotta per la vita il 32enne coinvolto nel grave incidente stradale avvenuto all’alba di lunedì mattina nei pressi dello svincolo che immette nella A9 all’altezza di Origgio-Uboldo. Contrariamente a quanto comunicato in mattinata, l’uomo è tuttora ricoverato in prognosi riservata all’ospedale di Circolo di Varese. Ci scusiamo per l’informazione errata.

Il giovane, che viaggiava da solo, ha riportato un forte trauma cranico e lesioni al volto e a un arto superiore: subito dopo l’incidente era stato trasportato in elicottero a Varese dove è stato ricoverato.

Si trovano invece negli ospedali di Legnano, Monza e Bergamo le tre persone che viaggiavano nell’altra automobile coinvolta nello scontro: una donna di 48 anni e due ragazze id 14 e 12 anni.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 11 Giugno 2024
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.