Il terminal merci di Sacconago a Busto Arsizio raddoppia. Ecco come si sta trasformando

Le immagini dall'alto dei lavori di ampliamento del terminal di Sacconago che farà da base ad un nuovo polo logistico a sud di Busto Arsizio

I lavori per l’ampliamento del terminal intermodale di Sacconago proseguono a grande ritmo. Lo scalo merci negli ultimi anni ha accresciuto la sua importanza al punto da rendere necessario l’intervento che potenzierà il polo logistico Malpensa Intermodale.

Galleria fotografica

I lavori nel nuovo scalo merci di Sacconago 4 di 12

Il terminal di Sacconago raddoppia gli spazi

I lavori in fase di esecuzione portano ad un ampliamento dell’area di oltre 40 mila metri quadri che si aggiungono agli attuali 45 mila, l’allungamento dei binari da 600 a 750 metri e una nuova area di carico e scarico da 20 mila metri quadri. Questo amplimanento, per il momento, non comporterà un aumento del volume di traffico che dovrebbe rimanere di 3 treni al giorno e 70 camion in entrata e in uscita.

Un parco urbano a Madonna in Campagna per compensare

A compensazione, comunque, verrà realizzata un’area verde di filtro con un parco a servizio dell’adiacente Madonna in Campagna. Sorgerà un parco di circa 11.000 mq tra la chiesa di Madonna in Campagna e la via Piombina, aperto, con percorsi pedonali e diverse aree tematiche: uno spazio per il relax e la sosta nel verde, un “percorso vita” dotato di attrezzature per il fitness, uno attrezzato come area pic-nic e uno adibito a teatro naturale, con i rilievi a fare da tribune per ospitare eventi con il pubblico.

Malpensa Intermodale

Malpensa Intermodale S.r.l. è una società posseduta al 100% da FNM. È stata costituita a dicembre 2018 per svolgere servizi terminalistici nel settore del trasporto intermodale. Ha 7 dipendenti diretti a tempo indeterminato e 5 collaboratori esterni. Nel terminal operano stabilmente anche 14 dipendenti delle aziende insediate.

L’oggetto sociale include attività di studio, promozione, coordinamento, svolgimento, gestione e commercializzazione legate al settore del trasporto merci. Malpensa Intermodale opera presso il terminal di Sacconago nel Comune di Busto Arsizio.

Il Terminal di Malpensa Intermodale si trova a Sacconago Frazione di Busto Arsizio (Varese). È realizzato sulla rete FERROVIENORD che si collega con la rete nazionale di RFI a Busto Arsizio (3,7 km), a Novara (20 Km) e a Seregno (30 Km), e si colloca a 50 km da Svizzera, via Chiasso e Sempione.

Risulta pertanto connesso al sistema TEN – rete Core – e in particolare alle direttrici Sempione e Gottardo del cosiddetto corridoio Reno Alpi. Dal punto di vista ferroviario, il Terminal risulta infatti accessibile da Novara, Busto Arsizio, da Gallarate e Malpensa e da Seregno.

Orlando Mastrillo
orlando.mastrillo@varesenews.it

Un cittadino bene informato vive meglio nella propria comunità. La buona informazione ha un valore. Se pensi che VareseNews faccia una buona informazione, sostienici!

Pubblicato il 18 Giugno 2024
Leggi i commenti

Galleria fotografica

I lavori nel nuovo scalo merci di Sacconago 4 di 12

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.