Le vette irraggiungibili raccontate da chi le ha raggiunte

L'alpinista Silvio Mondinelli incontra il pubblico al teatro Giuditta Pasta: organizza il Comune di Saronno e la sezione locale del CAI

Una serata dedicata ai monti più inviolabili, alle vette più irraggiungibili, alle sfide di roccia e ghiaccio che la natura propone e che l’essere umano raccoglie: il tutto raccontato dalla viva voce di Silvio Mondinelli, scalatore bresciano, uno dei sei soli uomini al mondo ad aver raggiunto le quattordici vette più alte del pianeta senza l’ausilio di bombole d’ossigeno.

L’incontro di Mondinelli con il pubblico, organizzato da Comune di Saronno e dalla sezione locale del CAI (Club Alpino Italiano), si terrà alle ore 21.00 di venerdì prossimo, 13 novembre, presso il Teatro Giuditta Pasta di Saronno. L’ingresso è gratuito.
Per ulteriori informazioni è possibile contattare l’Ufficio Cultura del Comune di Saronno,  allo 02.96710243.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 novembre 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.