In Villa Gianetti una targa in ricordo di Laura Prati

Sarà posizionata ufficialmente domenica 9 marzo, nella Sala del Camino in Villa Gianetti, la struttura usata spesso per conferenze e dibattiti

Una targa in ricordo di Laura Prati. Sarà posizionata ufficialmente domenica 9 marzo a Saronno, nella Sala del Camino in Villa Gianetti, la struttura usata spesso per conferenze e dibattiti. L’amministrazione comunale ha così deciso di ricordare la sindaca di Cardano al Campo, scomparsa dopo che l’ex vigile del comune le aveva sparato diversi colpi d’arma da fuoco in seguito a una causa in corso con il comune.
«La scelta cade in occasione della festa della donna per ricordare l’impegno di Laura per i diritti, e non solo, delle donne – commenta il primo cittadino, Luciano Porro -. Si è spesa come amministratrice e come donna, per combattere tantissime battaglie. Dico questo perché anche se non sembra gli amministratori locali sono a contatto con le situazioni più difficili che il paese sta vivendo. Chi può dei sindaci vive la disperazione e la rabbia di tante persone? Laura ha pagato con la vita proprio per questo: si è battuta in difesa della legalità e ne ha pagato le conseguenze. Ha lasciato un grande vuoto nella comunità di Cardano e in tutti noi».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 febbraio 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore