Nel primo weekend di febbraio torna la festa di Sant’Imerio

Sta per tornare a Bosto la festa di Sant’Imerio: Il clou - e processioni - tra il 3 e il 4 febbraio

La festa dell'olio a Sant'Imerio a Varese (inserita in galleria)

Sta per tornare a Varese – meglio, nel quartiere di Bosto –  la festa di Sant’Imerio, ormai diventata la festa dell’olio varesino: quest’anno le celebrazioni, e la mostra dedicata alla storia di questa tradizione, si svolgeranno nel primo weekend di febbraio.

Galleria fotografica

La festa dell'olio a Sant'Imerio a Varese 4 di 26

La prima manifestazione sarà sabato 3 febbraio alle 16.00 dove verrà riproposta per la quarta volta la rievocazione storica di una processione inaugurata nel febbraio 1417, in partenza dalla basilica di S. Vittore verso la storica chiesa di Sant’Imerio a Bosto.

Alle 17 benedizione delle reliquie di S. Imerio, impartita da monsignor Luigi Panighetti e la messa, alle 18.30.

Domenica, 4 Febbraio alle 9.25 si terrà una benedizione, semplice, dell’olio di S. Imerio subito prima la messa delle 9.30 nella chiesa parrocchiale, che sarà animata con musiche d’organo, violino e violoncello.

Alle 10.30  inaugurazione della mostra: “Sant’Imerio il santo di Bosto“. Nel salone parrocchiale verranno esposti documenti storici della parrocchia, racconti dei “nostar vecc” sulle feste di Sant’Imerio passate, curiosità e alcuni quadri che Don Pietro ha realizzato per ricordare il primo albero d’ulivo piantato a posto. La mostra resterà poi aperta domenica 4 dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 15 alle 17.30, sabato 10 febbraio dalle 17 alle 18.30 e domenica 11 febbraio dalle 10 alle 12.30

Alle 11, breve rappresentazione della storia di sant’Imerio nella chiesetta.

Alle 11.20, benedizione solenne dell’olio di S. Imerio sul sagrato della chiesetta a lui dedicata. Poi processione verso la chiesa parrocchiale, accensione del “globo” e messa solenne nella chiesa parrocchiale: sono invitati in particolar modo le associazioni presenti in parrocchia: Unitalsi, Alpini, cooperativa di Bosto, Marinai, avieri, PGS Folgore e scuola materna.

Alle 13.00 Pranzo di Sant’Imerio in oratorio (per chi vuole partecipare, è necessario prenotarsi: tel. ad Alberto Bottinelli cell. 348 7036082 o mandare una mail a info@oliodisantimerio.it entro il 1 febbraio 2018) dopo il pranzo seguirà la tombolata.

Alle 17.30 vespri solenni, e alle 18 messa nella chiesa di Sant’Imerio celebrata da don Enrico e chiusura della festa.

Per tutta la settimana sarà possibile visitare la chiesa di sant’Imerio e accendere “La candela del pellegrino”, inoltre le messe delle 8,30 saranno celebrate nella chiesa di Sant’Imerio.

 

di stefania.radman@varesenews.it
Pubblicato il 24 gennaio 2018
Leggi i commenti

Galleria fotografica

La festa dell'olio a Sant'Imerio a Varese 4 di 26

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore