Zenna, «lunghe code per lavori, qualcuno intervenga»

Le proteste di una lettrice che si lamenta per l’ingorgo stradale che si forma vicino alla dogana

Avarie

Buongiorno,
da ieri mattina sono ricominciati i lavori in zona Zenna per la fitodepurazione, attualmente sono davanti alla dogana di Dirinella .
Gli operai hanno messo in funzione un semaforo alle 8:30 di ieri mattina, quindi il flusso dei frontalieri era già ampiamente passato.

Ma ieri sera e stamattina, possibile che nessuno abbia pensato a mettere degli operai a regolare il flusso?

In questo momento, ore 7:45, c’è una colonna infinita, transitano 19/20 auto verso il confine e 3/4 verso Luino, ma questo ha un senso logico? se c’è spiegatelo!!!!

Chiedo, ha chi ha organizzato i lavori, se pensa alle persone che tutti i giorni attraversano la dogana per andare al lavoro e che per la male organizzazione di qualcuno devono stare in coda 1 ora.

Il rispetto della gente dov’è?

Si spacca una strada per un nobile motivo (la fitodepurazione) si ma e ora per un mese questo è il prezzo da pagare, oltre il disagio di tutti i macchinari e materiali in giro…non ha senso!!

Mi auguro di cuore che già stasera ci siano du operai che regolano il traffico nell’ora di rientro dei frontalieri e che così sia per tutta la durata dei lavori negli orari sensibili.

cordiali saluti.

Chiara Ricciardi

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 luglio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore