L’ambiente del lago di Como: conoscenza, rischi, opportunità

Venerdì 23 novembre con inizio alle ore 14, il dipartimento di Scienze dell'Insubria, insieme al Cirlim e al Centro Volta, ha organizzato un convegno di studio

Venerdì 23 novembre alle ore 14 nella sede della Regione Lombardia, via Einaudi 1, Como, il Centro Internazionale di Ricerche Limnologiche CIRLIM, assieme all’Università dell’Insubria, al Centro Alessandro Volta e all’Istituto nazionale della montagna organizzano un convegno di studio dal titolo “L’ambiente del lago di Como: conoscenza, rischi, opportunità”.

Gli enti che organizzano il convegno negli ultimi cinque anni hanno svolto due importanti progetti per la conoscenza del bacino lacustre del lago di Como e delle sue relazioni con il sottosuolo della città di Como.

Questo convegno vuole divulgare alla cittadinanza e alle amministrazioni locali i risultati di questi studi ed evidenziarne le applicazioni per una futura programmazione del territorio lariano.

Per l’Università dell’Insubria è coinvolto il Dipartimento di Scienze chimiche e ambientali della Facoltà di Scienze di Como.

Relazioneranno, per l’Università, Luigina Vezzoli, Daniela Fanetti, Alessandro Michetti, Fabio Brunamonte, Carlo Dossi, Barbara Giussani e Aldo Gamba.

Ci saranno altresì relazioni di esponenti dell’APAT, del CNR, dell’Istituto di ricerca sulle acque, del COBAT, della Regione Lombardia e della Provincia di Como.

Il Rettore Renzo Dionigi, i responsabili degli enti coinvolti e le autorità locali faranno il loro intervento all’apertura dei lavori.

La partecipazione al convegno è gratuita.

Le adesioni vanno mandate entro il 20 novembre specificando nome, cognome ed ente di appartenenza a daniela.fanetti@uninsubria.it o sabina.rossi@uninsubria,it.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 13 Novembre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.