Auto “decolla” sulla rotonda e atterra 30 metri dopo

Lo spettacolare incidente in via Cappuccini: la donna alla guida, 75 anni, ha preso in pieno la rotatoria che ha fatto da trampolino. Per lei numerose fratture e ricovero in ospedale

Spettacolare incidente a Gallarate, fortunatamente senza gravi conseguenze per la protagonista. Poco dopo le 18.30 di giovedì 28 agosto una donna, settantacinque anni, a bordo della sua autovettura (una Lancia Y) in direzione centro città ha preso in pieno la rotonda che collega via Cappuccini a Largo degli Alpini: la rotatoria ha fatto da trampolino e la macchina è letteralmente decollata, ricadendo a terra su un fianco solo trenta metri dopo, dove si trovava un motorino parcheggiato schiacciato dalla vettura, fortunatamente senza persone nelle vicinanze. Sul posto per soccorrere la donna gli uomini del 118 che l’hanno trasportata al pronto soccorso dell’ospedale di Gallarate, dove è stata medicata e visitata: per lei, sotto choc e disorientata, numerose fratture (tibia e clavicola in particolare) che hanno reso necessario il ricovero. L’auto, che si è capottata una volta atterata è stata rimossa e gli agenti della Polizia Provinciale hanno provveduto a rilevare l’incidente e a smaltire l’intenso traffico che si è formato nella zona interessata dal sinistro.

Galleria fotografica

Incidente via Cappuccini 4 di 6
di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 agosto 2008
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Incidente via Cappuccini 4 di 6

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore