Perde il controllo dell’auto, rischia di finire sull’autostrada

E' avvenuto alle 18 del 30 agosto: l'auto è andata contro il parapetto del cavalcavia

Si chiarisce il quadro di quanto verificatosi sabto pomeriggio intorno alle 18,30 sul cavalcavia tra Besnate e Arsago Seprio. A perdere il controllo dell’auto mentre era alla guida, andando a sbattere contro il parapetto del cavalcavia, è stato un 41enne di Arsago Seprio: la sua Opel Astra è praticamente rimasta in bilico pochi metri sopra l’autostrada – la carreggiata della A26 in direzione nord è stata chiusa per qualche tempo per permettere le operazioni di messa in sicurezza. 

La persona alla guida della Opel Astra, subito soccorsa, è stato trasportato all’ospedale di Legnano. Dato in un primo tempo per ricoverata in prognosi riservata, secondo quanto riferiscono i Carabinieri di Albizzate intervenuti sul posto l’uomo li ha poi ricontattati per rendere noto di essersi fatto dimettere in serata: per lui solo dieci giorni di prognosi.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 agosto 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore