La Sinistra Saronnese sarà presente alle prossime elezioni

Rifondazione Comunista, Comunisti Italiani, Sinistra Democratica cercano il dialogo con altre forze, ma si dicono pronti anche a presentare una propria candidata

Alle elezioni comunali di Saronno del prossimo giugno sarà presente una nuova formazione politica: Sinistra Saronnese. Il nuovo soggetto politico è composto da Rifondazione Comunista, Comunisti Italiani, Sinistra Democratica e da persone di sinistra che hanno deciso di unire le proprie forze con l’intento “di lavorare per ricostruire dalle radici una cultura di sinistra e darle una rappresentanza istituzionale – spiegano i promotori dell’iniziativa -. L’obiettivo è quello di ricreare quei legami sociali spezzati da una società del consumo e da un paese diviso atavicamente in fazioni e che ha nel suo Dna l’assenza di senso dello Stato. Riteniamo che si debba ripartire dal primato della politica basato sul sistema dei partiti che, anche in passato, ha trovato gli antidoti per combattere la frantumazione sociale con la rappresentazione del conflitto”.
“Ci dichiariamo pronti ad un confronto con le altre forze politiche alternative alla attuale maggioranza al governo della città per costruire una alleanza credibile che si ponga l’obiettivo di
scalzare l’attuale maggioranza – proseguono -. Se ciò non dovesse essere possibile perché anche a Saronno gli altri partiti del centrosinistra dovessero pregiudizialmente decidere di fare a meno della sinistra, siamo pronti ad andare da soli con un nostro candidato sindaco, più precisamente una canditata, già designata”.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 12 Febbraio 2009
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.