Le novità chirurgiche nella Day Surgery: due giorni di confronto

I prossimi 19 e 20 novembre, al centro congressi Ville Ponti, si svolgerà il II convegno nazionale di specialità per presentare prospettive attuali e future. Molti i nomi di spicco

 Il 19 e 20 novembre prossimi si terrà presso il centro congressi "Ville Ponti"  il II convegno nazionale " La Day Surgery in Italia: attualità, novità e prospettive future" organizzato dal Centro multidisciplinare di Day Surgery dell’A.O. Ospedale di Circolo diretto dal dottor Martino Cantore. 

Dopo il notevole successo dell’edizione scorsa, saranno affrontati quest’anno ulteriori temi di discussione su questa nuova modalità organizzativa di ricovero chirurgico che ormai rappresenta, in Italia, oltre il 40% di tutti i ricoveri chirurgici. Molti i nomi di spicco tra i relatori delle due giornate: da Giampiero Campanelli a Marsilio Francussi che è presidente della Sicads, da Marco Canziani di Castellanza a Luigi Conte di Udine, da Gianfraco Manfredi dello Ieo a Roberta Monzani di Humanitas, oltre ai varesini Luigi Boni e Giorgio Pilato
Nella prima giornata si parlerà delle nuove realtà tra cui l‘ IEO ed il Niguarda di Milano. 
I responsabili dei vari centri porteranno il loro personale contributo al fine di trovare le migliori condizioni di assistenza per i pazienti che, già la sera stessa dell’intervento si ritrovano ,da soli, al proprio domicilio. 
Si parlerà, inoltre, di temi di grande attualità quali la sicurezza, la qualità, la gestione e l’efficacia in Day Surgery. 
Il pomeriggio sarà dedicato alla parte clinica, sia chirurgica che anestesiologica. 
La seconda giornata sarà dedicata ad una tavola rotonda sulle criticità in Day Surgery ed al ruolo importantissimo del personale infermieristico 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 novembre 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore