Tir bloccato sulla strada per Roggiano

Si trattava di un mezzo austriaco, diretto probabilmente a Brezzo, che inerpicatosi lungo la strada provinciale 43 si è bloccato di traverso alla carreggiata. La viabilità è stata ripristinata a metà mattina

Un’indicazione errata del navigatore stradale e un guasto meccanico nel momento sbagliato. È questa la miscela che ha bloccato un grosso tir, fin dalla mattina presto, sulle strette strade di Roggiano. Una zona praticamente montana.
Si tratta di un mezzo austriaco, diretto probabilmente a Brezzo, che inerpicatosi lungo la strada provinciale 43 si è bloccato di traverso alla carreggiata senza potersi più muovere.
Sul posto sono intervenuti una squadra di vigili del fuoco di Luino e un’autogru da Varese, insieme ai carabinieri.
La viabilità nel frattempo è stata completamento bloccata su tutta la zona, tanto che numerosi disagi sono stati recati alle famiglie che stavano portando i bambini all’educandato di Roggiano.
I vigili del fuoco hanno lavorato a lungo sul posto, la strada è stata liberata prima di mezzogiorno.

Galleria fotografica

Tir bloccato sulla strada per Roggiano 4 di 8
Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 14 Maggio 2012
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Tir bloccato sulla strada per Roggiano 4 di 8

Galleria fotografica

Tir bloccato sulla strada per Roggiano/2 4 di 5

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.