“Cuore di maglia” ha una sede varesina

Le sferruzzatrici dell'associazione che realizza vestitini e capi di abbigliamento, con l'unico scopo della beneficenza, si ritrovano presso il bar La cupola nel quartiere della Brunella

Cuore di maglia l’associazione di knitters (sferruzzatrici) che realizza vestitini e capi di abbigliamento, con l’unico scopo della beneficenza, ha una sede anche a Varese presso il bar La Cupola nel quartiere della Brunella. Cuore di maglia in città ha già dato il suo contributo in due occasioni: a gennaio, tramite l’ambasciatrice varesina Cinzia Nettis, ha consegnato un pacco regalo al reparto di neonatologia dell’ospedale Filippo Del Ponte per i bambini nati prematuri; in questi giorni ha "vestito" Beatrice la bimba di Carpi nata all’ospedale Del Ponte perché la mamma ha dovuto lasciare le zone terremotate in fretta e furia.

 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 13 Giugno 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.