Finta bomba, il Comune denuncia contro ignoti

Dopo l'episodio di giovedì mattina, interviene il sindaco Laura Prati: «Uno scherzo di cattivo gusto, che non rispetta il lavoro altrui».

cardano al campo comuneQuesta mattina attorno alle 8.20 in Comune a Cardano al Campo è giunta una telefonata minatoria che annunciava la presenza di una bomba nel palazzo municipale. Sul posto sono intervenuti tempestivamente gli artificieri della Polizia, i Vigili del Fuoco, i Carabinieri, il nucleo cinofilo antiesplosivi di Malpensa, la Protezione Civile, mentre il personale in servizio presso gli uffici comunali, nei tre edifici del Palazzo municipale, della Torre e della Casa della Cultura, è stato evacuato. Al termine di dettagliate e capillari verifiche in tutti i locali dei tre edifici non è stato rinvenuto alcun ordigno, e nemmeno alcun involucro sospetto, pertanto attorno alle 11 è stato decretato ufficialmente il “falso allarme” e il personale comunale è potuto rientrare negli uffici per svolgere il proprio lavoro.

La Sindaca di Cardano al Campo Laura Prati, che è stata immediatamente avvisata dell’accaduto e ha seguito da vicino le operazioni condotte dalle forze dell’ordine, commenta così l’amaro episodio: «Siamo sollevati che non ci fosse alcun ordigno nel palazzo municipale, ma dobbiamo dire che si è trattato di uno scherzo di cattivo gusto, che non mostra alcun rispetto per il lavoro altrui. Il notevole spiegamento di forze dell’ordine e l’evacuazione di tutti gli uffici comunali in attesa delle verifiche sono fatti tutt’altro che divertenti, anzi hanno fatto perdere una mattinata di lavoro a molte persone, danneggiandone il lavoro e precludendo ai cittadini la possibilità di accedere agli uffici comunali per le proprie incombenze. Noi, come amministrazione comunale, siamo sereni e tranquilli e andiamo avanti con il nostro lavoro. Non abbiamo mai ricevuto minacce e pensiamo che tutto sia dovuto all’iniziativa sconsiderata di un mitomane che ha compiuto una burla di cattivissimo gusto. Detto questo, ringraziamo sentitamente le forze dell’ordine che si sono prodigate con la massima attenzione ed efficienza per effettuare le necessarie verifiche in tutto il palazzo, negli edifici e negli uffici comunali, inclusi il tetto e le scale esterne».

Il Comune di Cardano al Campo sporgerà denuncia contro ignoti per procurato allarme.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 06 Settembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.