Saronno Giovani, tra idee e una cioccolata calda

Oltre 40 ragazzi hanno incontrato i giovani dell’associazione per presentare progetti e scambiarsi idee e opinioni per la città

Nei giorni scorsi l’associazione Saronno Giovani ha organizzato un gazebo per comunicare alla cittadinanza quanto fatto durante il 2012. Allo stand hanno presenziato più di 40 ragazzi, nonostante il maltempo «per dare consigli al gruppo e compilare un sondaggio molto importante per tutti i giovani – spiegano dall’associazione -. Un’inchiesta per capire quali sono le reali esigenze degli studenti nelle scuole. L’associazione è già da tempo presente sul territorio con obiettivi molto chiari: mettersi in gioco e impegnarsi a proporre momenti di divertimento confronto e svago culturale».

 

Umberto Volonte, Alberto Seveso e Matteo Basilico, alcuni degli organizzatori: «È stato un bellissimo pomeriggio in cui finalmente tutti i giovani hanno potuto confrontarsi su tematiche relative alla scuola e alla propria città. Abbiamo distribuito anche un volantino, reperibile

sia sulla nostra pagina Facebook e sul sito internet, per mostrare a tutti il lavoro svolto durante l’anno. Come ringraziamento per coloro che hanno partecipato al gazebo abbiamo offerto una tazza di cioccolata calda e una fetta di panettone, che hanno rallegrato la giornata uggiosa di sabato. Nei prossimi giorni rielaboreremo le idee comunicateci e faremo sentire la voce di tutti gli studenti scrivendo una lettera a tutti i Presidi saronnesi. Il prossimo appuntamento in programma riguarda un dibattito sulla sicurezza e la violenza nelle nostre città presso la Sala della Nevera della biblioteca di Saronno». 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 19 Novembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.