Blue Storms, il nuovo coach è Giovanni Ganci

I rossoblu affidano la panchina a un volto notissimo del movimento italiano per la nuova stagione nel campionato Cif-9

A un mese e mezzo dall’avvio del campionato i Blue Storms svelano un’altra delle novità per la nuova stagione, la prima per la franchigia nella nuova sede di Busto Arsizio che tra le altre cose ha lanciato la squadra femminile delle "Tempeste" e quella under 18 (Vipers) in collaborazione con gli Skorpions Varese. A guidare la prima squadra rossoblu il presidente Di Lorenzo ha chiamato Giovanni Ganci (foto a lato), volto notissimo nel mondo del football italiano. Ganci ha infatti vinto uno scudetto da giocatore (1994, con i Frogs Legnano), è stato dirigente, arbitro (ha fischiato in due Superbowl tricolori) e commentatore della NFL per SportItalia. Il richiamo del campo però ha convinto Ganci a diventare head coach e offensive coordinator della squadra di Busto, ruolo nel quale sarà affiancato dal direttore sportivo Silvio Garzonio e dagli altri tecnici. Fabio Parma, Massimo D’Alessandra e Roberto Lorenzetti si occuperanno della fase difensiva mentre l’attacco sarà affidato a Giovanni Fumarola e i quartebacks a Pier Gallivanone, altro nome storico del football nazionale. Ganci avrà accanto anche il presidente Alessandro Di Lorenzo, che oltre a dirigere la società prosegue nella sua attività di allenatore.
Tante le novità anche in campo: i Blue Storms hanno accolto alcuni nuovi atleti provenienti dalle realtà circostanti (Seamen e Rhinos Milano, Lanceri Novara in particolare) e hanno ampliato la base tra cui scegliere ogni settimana chi andrà in campo. Il campionato Cif 9, lo stesso disputato nel 2012, prenderà il via a fine febbraio (il 2 marzo per Busto) e conterà su ben 40 squadre suddivise in 10 gironi;  i Blue Storms si troveranno così di fronte nella prima fase i Commandos Brianza, gli Hammers Lario e gli Skorpions Varese.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 16 Gennaio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.