Giovanissimo arrestato per furto

Una ragazza minorenne denunciata: i due pizzicati dalle telecamere a circuito chiuso

volante polizia Nel pomeriggio di sabato scorso, 5 gennaio, una volante della polizia è intervenuta presso il centro commerciale IPER di viale Belforte, dove gli addetti alla sicurezza avevano fermato due giovani, un ragazzo di 23 anni e una ragazza minorenne di 17 anni, per il furto di alcuni apparecchi elettronici.
Il ragazzo, cittadino marocchino, residente nella provincia di Como e la ragazza, cittadina italiana, residente nell’hinterland varesino, erano stati colti sul fatto da un responsabile della sicurezza che, nel visionare le immagini delle telecamere di sorveglianza poste all’interno dei vari reparti, si era soffermato sui movimenti sospetti dei due ragazzi, intenti a forzare le protezioni antitaccheggio di quattro radio ricetrasmittenti, due cuffie per ascolto di musica e due autoradio, per un valore totale di circa 500 euro. Il ragazzo provvedeva poi a occultare gli apparecchi.
Gli operatori della Volante, nel corso di più approfonditi controlli, hanno rinvenuto nella disponibilità del ragazzo la chiave di un’automobile: individuatala nel parcheggio del centro commerciale, nonostante le resistenze del ragazzo, ne hanno controllato l’interno, rinvenendo altra merce rubata nel medesimo centro commerciale, per un valore superiore ai mille euro.
Il giovane, di professione operaio e regolare sul territorio nazionale, è stato arrestato per furto aggravato, mentre la minorenne è stata denunciata in stato di libertà per il medesimo reato ed affidata ai familiari.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 07 Gennaio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.