Tom Hooper porta al cinema la storia de “Les Misérables”

Il film sarà nelle sale dal 31 gennaio. Al cinema anche "The last stand – L’ultima sfida" con Schwarzenegger e "Looper – in fuga dal passato"

Il 31 gennaio arriverà nelle sale italiane Les Misérables, diretto da Tom Hooper. Adattamento cinematografico dell’omonimo romanzo di Victor Hugo, il film racconta la storia di Jean Valjean (Hugh Jackman): uscito dal carcere, riuscirà a diventare prima imprenditore e poi sindaco di una città della provincia francese. Braccato dall’ispettore Javert (Russell Crowe), il protagonista si dà alla fuga accompagnato dalla piccola Cosette, un’orfanella che ama come una figlia.
I fan di Schwarzenegger non potranno perdere The last stand – L’ultima sfida. Ex membro di spicco della squadra narcotici di Los Angeles, Ray Owens è oggi impiegato come sceriffo nella tranquilla cittadina di Sommerton Junction. La sua nuova routine viene guastata da un pericoloso trafficante di droga che, evaso di prigione, si dirige verso il Messico in compagnia della sua banda e di un ostaggio. 
A Sommerton Junction¸ tappa obbligata lungo il percorso dei fuggitivi, vengono inviate le forze speciali di tutto lo Stato: per lo sceriffo è l’occasione di tornare operativo nel suo campo. 
Una massiccia dose di adrenalina è assicurata con Looper – in fuga dal passato, al cinema da giovedì 31 gennaio. In un prossimo futuro, i viaggi nel tempo sono proibiti per legge ed acquistabili solamente sul mercato nero. La nuova frontiera dei sicari di professione è una sorta di salto nel passato, in cui Joe (Joseph Gordon-Levitt) e i suoi colleghi “looper” (killer) eliminano le vittime designate, in modo che nel futuro non rimanga alcuna traccia dei delitti. Il sistema funziona alla perfezione finché qualcuno decide di spedire il Joe che vive nel futuro (Bruce Willis) ad eliminare il suo omologo nel passato…

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 30 Gennaio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.