Funerale pagato, comune e amici aiuteranno Marino

L'uomo è senza parenti ma l'amministrazione se ne occuperà. Per la ricerca di un loculo c'è una raccolta fondi anche tra i residenti

Il comune di Azzate pagherà le spese per il funerale di Marino Bonetti, il 47enne assassinato domenica scorsa nel camping di Azzate, e che non ha parenti che ne abbiamo richiesto il corpo all’obitorio. Sarà dunque l’amministrazione comunale ad accollarsi le spese, anche se i compagni di avventura di Bonetti, ovvero i residenti del Sette Laghi, hanno comunque avviato una raccolta di fondi per acquiostare un loculo.

Lo conferma Lucia Marangon, assessore ai servizi sociali: «Marino Bonetti era un cittadino di Azzate, come amministrazione ci è sembrato giusto contribuire dopo la tragedia successa per questo abbiamo già deliberato in giunta che il comune si accollerà le spese del servizio funebre. La salma verrà sepolta nel cimitero di Azzate»

L’omicido è avvenuto il 24 giugno. Bonetti è stato colpito da un colpo di pistola alla fronte, dal vicino di casa Maurizio Ammendola. Quest’ultimo si trova in carcere: è reo confesso ma afferma di aver sparato per sbaglio. Il giudice delle indagini preliminari ha scritto nell’ordinanza che la tragica morte è arrivata dopo una giornata di grande tensione, legata alla vicenda del sequestro giudizario che ha colpito il Sette Laghi. 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 01 Luglio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.