I lavoratori di Husqvarna: “Diteci con chi trattate”

La Pierer Industrie comunica ai sindacati che alcune trattative in corso non sono andate a buon fine, ma non dice con chi sta trattando. Venerdì incontro al ministero a Roma

I lavoratori di Husqvarna scendono di nuovo in strada per protestare contro l’atteggiamento di Pierer Industrie (Ktm), proprietaria dell’azienda, che dice di avere in corso trattative per il subentro nell’attività di Cassinetta di Biandronno con alcuni interlocutori, ma che le stesse non sono andate a buon fine.
«Pierer Industrie per motivi di riservatezza dice di non voler rendere noto ai sindacati e ai lavoratori quali siano questi fantomatici imprenditori con cui tratta – spiega Nino Cartosio della Fiom Cgil -. In una fase delicata come questa ci sembra alquanto inopportuno questo scrupolo di riservatezza. Se c’è una trattativa in corso abbiamo il diritto di sapere con chi viene fatta, visto che c’è un tavolo aperto presso il ministero». In gioco c’è il destino di 212 lavoratori per i quali la Pierer Industrie ha chiesto la cassa integrazione straordinaria per cessazione di attività e disposto lo spostamento della produzione in Austria.  Venerdì 26 luglio ci sarà un ulteriore incontro tra le parti sociali presso il ministero dello Sviluppo Economico a Roma.

Tutti gli articoli sulla vertenza Husqvarna

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 24 Luglio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.