La zucca è protagonista ad Osmate

In concomitanza con la festa patronale dei Santi Cosma e Damiano, si terrà la "Sagra della Zucca", nata per celebrare il soprannome degli abitanti del paese - Zücc - con l'omonimo ortaggio arancione

Questo fine settimana ad Osmate, in concomitanza con la festa patronale dei Santi Cosma e Damiano, si terrà la "Sagra della Zucca", nata per celebrare il soprannome degli abitanti del paese – Zücc – con l’omonimo ortaggio arancione. 

Protagonista e tema conduttore della festa è da sempre la zucca, con il suo colore, il suo sapore caratteristico e le specialità preparate con la sua polpa arancione. 
Gli eventi delle tre giornate sono pensati per intrattenere e soddisfare persone di tute le età. Venerdì 26 si inizia la festa alle 18.00 con apericena e a seguire stand gastronomico e serata rock con Strange Fruit Acoustic Quartet. Sabato 27 sono invece in programma alle 12.00 il pranzo per gli anziani, alle 15.00 il laboratorio per bambini tra i 4 e gli 11 anni, con l’animazione dell’associazione Ghiochi-Amo e dalle 19.00 aprirà lo stand gastronomico e la Balcon Band intratterrà tutti con musica popolare. 
Il culmine della festa sarà domenica 28, con il mercatino dell’artigianato, a cui parteciperanno circa 150 espositori, e il "Mercante in gioco" delle 11.00 dedicato ai più piccoli; i bambini avranno inoltre a disposizione gonfiabili, elastici e altre attrazioni presso il parco giochi gratuito in Via Roma. A pranzo e a cena riaprirà lo stand gastronomico e a chiudere l’evento penserà la musica per ballo liscio con Rosi Celli dalle 18.30. 
Per ulteriori informazioni è possibile contattare la Proloco scrivendo all’indirizzo elettronico osmateproloco@alice.it.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 26 Settembre 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.