Officina Jazz invade la città

Tre giorni di grande musica nei luoghi della città. Sette concerti di grande qualità che spaziano dal jazz tradizionale alla fusion, passando per il blues classico e rivisitato

Saranno tre giorni di grande musica nei luoghi della città. Venerdì 19, sabato 20, domenica 21 settembre 2014, Gallarate si appresta a ospitare Officina jazz, promossa da Officina Contemporanea [OC], Comune di Gallarate e Il Melo Onlus.

Il centro di Gallarate sarà animato da sette concerti di grande qualità, dal jazz tradizionale alla fusion, passando per il blues classico e rivisitato. Trenta musicisti daranno vita ad atmosfere intense, godibili, di grande qualità, che faranno vivere in modo nuovo l’esperienza della Città, delle sue piazze, dei suoi cortili e di alcune delle sue sale da concerto più belle.

Si inizia venerdì 19 settembre con due grandi eventi: alle ore 17.00, piazza Libertà e le vie del centro storico accoglieranno il grande show della MARCHING BAND, in puro stile New Orleans, per un’immersione gioiosa e coinvolgente nella storia del Jazz tradizionale.

Alle ore 21.30 presso la Sala Planet Soul de Il Melo (via Magenta 3), il concerto di LINO PATRUNO (ingresso € 5), una delle personalità più apprezzate della musica italiana, e dei suoi BLUE FOUR.

Sabato 20 settembre, differenti luoghi del centro città diventeranno una cassa di risonanza speciale, con quattro “ambienti sonori”: dalle ore 17.00 e fino alle 21.00 si esibiranno LALO CONVERSANO con un programma tutto “Trumpet & Strings”, per i grandi appassionati del jazz più “progressivo”; SANDRO DI PISA e il suo TRIO, con il suo ampio repertorio, sempre pronto a sorprendere il pubblico con la sua versatilità; i BEATLESS – ACUSTIC TRIBUTE, con le loro rivisitazioni acustiche in chiave swing dei successi dei “Fab Four” di Liverpool; il blues di BLOOZY GIUZY & THE SQUEEZY JUMP BAND, con tutte le sonorità e il groove degli anni ’50 e ’60, arricchito di boogie, country e jump.

Il ricco programma si concluderà domenica 21 settembre, alle ore 19.00, all’anfiteatro all’aperto del MAGA, con la freschezza e la dinamicità fusion jazz dell’ALEX CARRERI QUARTET, quattro artisti di fama internazionale per un repertorio che spazia dai brani del periodo beat-rock degli Anni ‘60 e ’70 riarrangiati in stile fusion, alla rilettura jazz di famosi temi che hanno fatto la storia della musica moderna.

In caso di maltempo tutti gli eventi si terranno presso “Il Melo Onlus” (Gallarate, via Magenta 3). Sono possibili variazioni di orario. Per informazioni: 0331 708224, udm@melo.it

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 19 Settembre 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.