Due serate per presentare il restauro del Santuario

Gli appuntamenti sono in programma venerdì 13 e venerdì 20 febbraio alle ore 21,00, per illustrare i restauri condotti al celeberrimo lavoro di Gaudenzio Ferrari

Due incontri pubblici per presentare i lavori di restauro della cupola del Santuario di Saronno. Gli appuntamenti sono in programma venerdì 13 e venerdì 20 febbraio alle ore 21,00, per illustrare i restauri condotti al celeberrimo lavoro di Gaudenzio Ferrari.

IL RESTAURO DEL CONCERTO DEGLI ANGELI

Venerdì 13 febbraio Ore 21,00
I Profeti e le Sibille
di Giulio da Oggiono
Dott.ssa Isabella MARELLI Soprintendenza Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici di Milano
Il restauro delle
meravigliose opere lignee
nella Cupola di Saronno Carola CIPRANDI

Venerdì 20 febbraio Ore 21,00
Beni Culturali: i Sacri Monti
e il Santuario di Saronno
Arch. Carlo CAPPONI Ufficio Beni Culturali – Curia Arcivescovile di Milano
La cupola di Gaudenzio
Ferrari attraverso gli occhi
delle restauratrici Laura SCARPATO e Simona DE GIORGI
Un’imperdibile percorso che “condurrà” sui ponteggi di restauro della cupola di Gaudenzio Ferrari Le serate sono a cura del progettista e direttore lavori Arch. Carlo MARIANI

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 05 Febbraio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.