Cittiglio: la veneta Bertizzolo vince la gara juniores

La campionessa europea si impone in volata sulla francese Clouard nel "Trofeo Da Moreno", antipasto mattutino della Coppa del Mondo

ciclismo trofeo binda cittiglio 2015

Pronostico rispettato e tinto di azzurro quello del Trofeo Da Moreno, la gara internazionale juniores di Cittiglio corsa domenica mattina come antipasto della gara di Coppa del Mondo femminile. A vincere la prova è stata la veneta Sofia Bertizzolo (Team Wilier Breganze), una delle grandi favorite della vigilia ma pure una delle grandi promesse del pedale italiano. Il “Da Moreno” si è risolto in una lotta tra le migliori atlete della squadra vicentina e le francesi: in una volata ristretta a sole cinque protagoniste infatti, Bertizzolo ha preceduto la transalpina Juliette Labous, la compagna di squadra Sofia Beggin, l’altra “bleu” Maelle Grossetete e la quinta incomoda, la danese Simone Eg.

Il gruppo principale è giunto sul traguardo di via Valcuvia staccato di 14” ed è stato regolato da un’altra francese, Pauline Clouard, davanti alle italiane Nanni, Quaglitto e Alzini. Per Bertizzolo quella di Cittiglio è l’ennesima conferma di valere i massimi palcoscenici di categoria. Non ancora maggiorenne – compirà i 18 ad agosto – la ragazza nata a Borso Del Grappa (in provincia di Treviso) vanta già una serie di successi di primissimo piano: è infatti campionessa europea e italiana in carica, ha sfiorato il successo mondiale a Ponferrada 2014 (seconda dietro un’altra potenziale fuoriclasse come la danese Dideriksen) e vanta successi ed esperienze importanti anche su pista e a cronometro. Il tutto vissuto accanto all’altra Sofia, Beggin, validissima alternativa sia per il Team Wieler sia per la nazionale. «Sono felicissima di questa vittoria – ha detto Bertizzolo all’arrivo – Con la squadra abbiamo fatto selezione in salita, poi ho tentato di staccare le mie avversarie che però sono riuscite a riprendermi. Così ho provato a fare la volata ed è andata bene».

3° trofeo Da Moreno – Piccola Coppa del Mondo – Laveno M. – Cittiglio (69,200 Km)
Ordine d’arrivo: 1) Sofia BERTIZZOLO (Ita – Team Wieler) in1h50?08”; 2) Juliette Labous (Fra) s.t. ; 3) Sofia Beggin (Ita – Team Wieler) a 3”; 4) Maelle Grossetete (Fra) s.t.; 5) Simone Eg (Dan – MX1 Rygter) s.t.; 6) Clouard (Fra) a 14”; 7) Nanni (Ita – Eurotarget); 8) Quaglitto (Ita – Fenice); 9) Alzini (Ita – Gauss); 10) Skalniak (Pol – MX1 Rygter).
Partenti: 112. Arrivate: 76.

di damiano.franzetti@varesenews.it
Pubblicato il 29 marzo 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore