Pellegrini e Magnini, lampi azzurri al “Trofeo Biancorosso”

Il meeting organizzato da Busto Nuoto e Insubrika nella piscina di Novara ha visto le vittorie della coppia d'oro nazionale

nuoto federica pellegrini

Il "Trofeo Biancorosso" ha fatto boom. Nella prima edizione novarese del meeting organizzato da Busto Nuoto ed Insubrika sono scese in vasca alcune delle grandi star delle piscine italiane a partire da Federica Pellegrini e Filippo Magnini. Confermata l’iscrizione un po’ a sorpresa, la coppia d’oro del nuoto azzurro ha riempito le tribune e vinto in relativa scioltezza le gare a cui ha partecipato. 
Pellegrini ha vinto in solitudine i 400 stile libero in 4’07"44, concedendo poi la replica sui 200 sempre con distacchi abissali sulle altre partecipanti; "Re Magno" ha dovuto tenere a bada un altro grande d’Italia, Gianluca Maglia facendo segnare lo stagionale sui 100 stile in 49"72 e vincendo anche i 200.
Buone notizie anche per lo squadrone dell’Insubrika, primo senza rivali nella graduatoria generale per società. Solito show a rana di Arianna Castiglioni, subito vincente nei 50 rana in 31"40. Bene anche Luca Dioli sui 50 rana e sui 50 delfino, mentre altri due nomi di primo piano – Michela Guzzetti e Matteo Rivolta – hanno timbrato i 100 rana e i 100 farfalla.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 30 Marzo 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.