Da Missoni a Castellitto, in migliaia per una giornata speciale

In poche ore nella serata di sabato, migliaia di persone hanno partecipato a due eventi di rilevanza anche nazionale: l'inaugurazione della mostra di Missoni al MaGa di Gallarate e l'apertura del Baff a Busto Arsizio

Missoni al Maga e Castellitto al Baff

Una giornata speciale per la cultura in provincia di Varese. In poche ore nella serata di sabato migliaia di persone hanno partecipato a due eventi che hanno avuto una rilevanza anche nazionale: l’inaugurazione della mostra di Missoni al MaGa di Gallarate e l’apertura del Baff, il festival del cinema di Busto Arsizio, con Sergio Castellitto e Valeria Solarino. 

Galleria fotografica

L'inaugurazione di Missoni, l'Arte, il Colore 4 di 29

Al MaGa hanno partecipato circa 1.500 persone ed erano presenti la moglie dello stilista, Rosita, con tutta la famiglia, insieme personalità del mondo dello spettacolo e politico.

LEGGI: Articolo dell’inaugurazione
LA GALLERIA FOTOGRAFICA
GUARDA IL LIVE-BLOGGING
VIDEO: ROSITA MISSONI SI COMMUOVE

A Busto Arsizio, invece, il popolare attore Castellitto, ha incontrato i fan, inaugurando insieme alla madrina del festival, l’attrice Valeria Solarino, il Baff 2015. Per tutta la settimana saranno presentati film con i protagonisti del mondo del cinema e domenica sera tocca a Giorgio Pasotti.

LEGGI: Articolo della serata di sabato
LA GALLERIA FOTOGRAFICA (pubblicazione a breve)
IL VIDEO DELL’INCONTRO CON CASTELLITTO
IL VIDEO DELLA PREMIAZIONE
GUARDA IL LIVE BLOGGING DEL FESTIVAL

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 aprile 2015
Leggi i commenti

Galleria fotografica

L'inaugurazione di Missoni, l'Arte, il Colore 4 di 29

Galleria fotografica

L'inaugurazione del Baff 4 di 19

Video

Da Missoni a Castellitto, in migliaia per una giornata speciale 2 di 3

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore