American Airlines premia i dipendenti di Malpensa

Il colosso dei cieli ha premiato il team dell'aeroporto per i risultati ottenuti nel secondo trimestre 2015. Per lo scalo una conferma della bontà degli investimenti fatti

American Airlines customer cup

La coppa di American Airlines atterra a Malpensa per premiare il lavoro svolto dal team locale della compagnia aerea.

Una bella soddisfazione per i dipendenti ma anche per la Sea, la società di gestione dell’aeroporto, perché queste competizioni, seppur tutte interne alle compagnie aeree, vengono regolate da criteri industriali molto precisi nei quali anche la logistica aeroportuale a un suo peso.

A consegnarla nelle mani dei lavoratori dello scalo di Malpensa è stato Art Torno, senior vice president del colosso dei cieli americano arrivato apposta dal quartiere generale di Dallas.

Nello specifico i lavoratori si sono aggiudicati il premio customer che si basa sul feedback che la compagnia aerea ha ottenuto dai passeggeri stessi. Gli ambiti di eccellenza raggiunti riguardano la puntualità è l’esperienza dimostrata. Un riconoscimento che a Malpensa si spalanca sui due voli giornalieri effettuati dalla compagnia verso Miami e New York.

“Per noi è un risultato importante – ha spiegato Giorgio Medici, responsabile del servizio clienti di Sea -, che si aggiunge al premio come best airport 2015 che Malpensa si è aggiudicato recentemente. Vista la serietà dei criteri utilizzati per la loro assegnazione costituiscono dei segnali importanti e positivi sul l’impegno e gli investimenti che stiamo facendo su Malpensa, interventi che nei mesi scorsi hanno cambiato completamente l’aspetto dell’aeroporto e che sono sempre più apprezzati dalla clientela”.

Contestualmente alla coppa American Airlines ha anche lanciato l’operatività del nuovo Boeing 777-200 sulla tratta Malpensa-New York JFK. Un mezzo che introduce sulla linea la nuova first class corredata dei servizi da prima classe, dalla poltrona al pasto passando passando per il letto e prodotti anti age.

Segnali positivi per Malpensa che è riuscita ancor di più ad attirare l’attenzione del colosso americano, una compagnia che ha appena annunciato di aver conseguito con il secondo trimestre 2015 il profitto più alto mai realizzato nella sua storia con un utile di 1,9 miliardi di dollari e ricavi nel solo mese di luglio 2015 hanno toccato i 21,8 miliardi.

“Siamo molto orgogliosi di esserci aggiudicati per la seconda volta la customer cup di American Airlines – ha dichiarato il general manager della compagnia Flavio Olivero – è un riconoscimento del nostro impegno nell’offerta i nostri servizi”.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 settembre 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore