L’Insubria è social e “twitta” ricerca e lezioni

L'ateneo varesino farà un "open day" virtuale affidando ai cinguettii la presentazione delle sue diverse attività. L'occasione è l''EducationDay" che si terrà il prossimo 15 ottobre

Le matricole entrano all'Insubria

L’Università ai tempi dei social si fa anche con Open Day virtuali, esclusivamente online. Live twitting da Aule e Laboratori sono in programma giovedì 15 ottobre in occasione della prima edizione dell’#EducationDay, iniziativa dedicata all’istruzione e all’orientamento on line, promossa da Twitter a livello internazionale con l’adesione di 170 istituzioni in Italia, Francia, Spagna, Paesi Bassi, Germania, Regno Unito e Irlanda.

Il Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca, inoltre, rilancerà l’#EducationDay dal proprio profilo Twitter @MiurSocial.

Attraverso l’account @Uni_Insubria, l’Università degli Studi dell’Insubria – con l’hashtag #EducationDay – racconterà alla community di Twitter ricerca, didattica, servizi agli studenti e occasioni di sport e svago offerti dall’Ateneo.

Per tutta la giornata sarà possibile conoscere l’Università in pillole da 140 caratteri, si parlerà di progetti scientifici in corso, di ospiti illustri, di nuove proposte di didattica, di servizi per disabili, ma ancora di biblioteche e di alloggi, di Erasmus e di sbocchi professionali. Saranno offerte, inoltre, brevi testimonianze da laureati e laureandi e da ricercatori universitari, per tutti gli altri è possibile interagire sulla piattaforma Twitter, con l’hashtag #EducationDay e senza dimenticare di citare @Uni_Insubria.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 13 Ottobre 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.