Conto alla rovescia per Sanremo

L’appuntamento per martedì sera: ricchissimo il parterre di ospiti, fra big di musica e spettacolo e comici. Il programma delle serate

Varie

Martedì sera, per la 66° volta si ripete il rito italiano della musica e di tutto un mondo che si chiama Sanremo.

Se le cronache dell’attesa parlano di uomini-telecamera,” zona cuscinetto“, metal detector, unità cinofile anti-esplosivo per via dei tempi che stiamo attraversando, lo spirito del festival si riassume nei nomi di richiamo che attireranno l’attenzione sul teatro Ariston.

Sono: Elton John, Nicole Kidman, Ellie Goulding, Maitre Gims, Hozier, J Balvin, solo per citarne alcuni. ma ancora Roberto Bolle, Laura Pausini, Eros Ramazzotti, i Pooh con Riccardo Fogli, Elisa e Renato Zero.
La pattuglia dei comici vedrà in campo Aldo, Giovanni e Giacomo, Enrico Brignano e Nino Frassica.
Le serate verranno condotte da Carlo Conti affiancato dai co-conduttori Gabriel Garko, Madalina Ghenea e Virginia Raffaele

E le serate? Ecco il programma.

Nella prima serata di martedì 9 febbraio assisteremo all’esecuzione di 10 canzoni dei “Campioni” e alla loro votazione con il sistema misto che combina insieme le preferenze espresse dal televoto e dalla Giuria della Sala Stampa;

Il Festival entrerà nel vivo nella seconda serata in onda mercoledì 10 febbraio, dove ascolteremo le restanti 10 canzoni eseguite dai “Campioni” e le prime 4 canzoni della sezione “Nuove Proposte”. I 4 artisti si esibiranno, come già visto lo scorso anno, con la modalità della sfida diretta ovvero a gruppi di 2. Dopo ogni sfida sarà il sistema misto Televoto/Sala Stampa a scegliere il cantante (o il gruppo) che passerà alla finale di venerdì 12. Per quanto riguarda i Campioni, invece, a fine serata sarà stilata una prima classifica delle 20 canzoni presentate durante le prime due puntate;

La terza serata di giovedì 11 febbraio, come per la scorsa edizione, è dedicata alle cover che saranno eseguite dai Campioni (qui la lista dei brani). I brani saranno sottoposti alla votazione mista di televoto e Sala Stampa. Alla cover più votata sarà assegnato un premio. Ascolteremo, inoltre, le restanti 4 canzoni della sezione “Nuove Proposte” e sempre con il sistema della sfida diretta saranno scelte altre due canzoni che accederanno alla finale;

Nella quarta serata di venerdì 12 febbraio ascolteremo tutte e 20 le canzoni dei “Campioni” già eseguite nelle prime due serate ma, a differenza di quanto avvenuto precedentemente, la votazione terrà conto, oltre che delle preferenze espresse dal televoto e dalla Sala Stampa, anche dei voti che arriveranno dalla Giuria Demoscopica. La media ponderata tra le percentuali di voto ottenute dalle canzoni nella quarta serata e le percentuali di voto risultanti dalla classifica stilata al termine della seconda serata risulterà in una nuova classifica che determinerà l’esclusione delle ultime cinque canzoni. Una delle cinque canzoni eliminate sarà, però, riammessa alla gara grazie ad un ripescaggio che avverrà tramite televoto. Riascolteremo, inoltre, le quattro canzoni delle “Nuove Proposte” selezionate nella seconda e terza serata: i brani saranno sottoposti alla votazione mista di televoto, Sala Stampa e Giuria Demoscopica. La canzone che risulterà avere la percentuale di voto complessiva più alta sarà proclamata vincitrice della Sezione Nuove Proposte;

Nella serata finale del Festival di sabato 13 febbraio scopriremo quale delle cinque canzoni eliminate dei “Campioni” sarà ripescata. Ascolteremo poi tutte e 16 le canzoni rimaste in gara: i brani saranno sottoposti di nuovo al giudizio di televoto, Sala Stampa e Giuria Demoscopica. Dopo le esecuzioni, le tre canzoni più votate saranno riproposte e rivotate sempre con il sistema misto: da questa votazione scaturirà la classifica finale del Festival.
(fonte: sanremo.rai.it)

di andrea.camurani@varesenews.it
Pubblicato il 08 febbraio 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore