Controlli fuori dai locali, denunciati sette giovanissimi

Troppi interventi dei sanitari per intossicazione etilica, i carabinieri si appostano fuori dai locali e controllano a tappeto

Controlli carabinieri di Cuvio

Il “bollettino medico” del fine settimana è sempre lo stesso: moltissimi, nella notte o all’alba, gli interventi dei sanitari del 112 per giovani intossicati dall’alcol.

Per questo i carabinieri della compagnia di Busto Arsizio hanno deciso di inasprire i controlli; pattuglie si sono appostate nelle adiacenze di locali pubblici notturni, in particolare discoteche e disco pub, allo scopo di prevenire le “stragi del fine settimana”.

Il servizio ha consentito di denunciare a piede libero sette giovanissimi frequentatori di questi locali che si erano messi alla guida in stato di ebbrezza.

Conseguenze anche per un ventenne gallaratese trovato alla guida sotto l’effetto di sostanze di stupefacente e in possesso di una modica quantità di hashish.

Sempre nel corso di questi controlli, nel parcheggio di un locale pubblico, è stato tratto arrestato un 50enne pluripregiudicatoche si aggirava con atteggiamento sospetto tra le auto parcheggiate. Nelle fasi di identificazione l’uomo risultava in effetti colpito da mandato di cattura emesso dal Tribunale di Busto Arsizio proprio per furto su auto in sosta commessi nel 2012 nel comune di Busto Arsizio.

In totale sono stati identificati oltre 60 giovani e controllate circa 40 autovetture

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 13 Marzo 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.