La Rocca di Arona illuminata

I fari si sono accesi sulle torri per la prima prova di illuminazione

Rocca di Arona illuminata

Occhi puntati sulla cittadina piemontese del Lago Maggiore per le prime prove di illuminazione della Rocca di Arona. Nella foto di Marco Tosi, pubblicata su Facebook dal sindaco, Alberto Gusmeroli, si può vedere l’effetto delle luce sulle torri.

Il commento del sindaco: “Ieri sera abbiamo effettuato la prima prova dell’illuminazione della Rocca di Arona, limitato a sole due Torri e la metà dei fari a Led che metteremo sulle stesse. Il risultato è stato emozionante e quindi non oso immaginare la Torre Mozza con tutti i fari e le altre 4 Torri e il filare come saranno”.

“La bellissima foto è stata realizzata da Marco Tosi del Fotoclub da via Litta, la Torre Mozza è proprio in fronte a viale Berrini e girando per la città seppur limitato a sole due Torri vi erano moltissimi punti in cui si vedevano perfettamente (seppur con la metà dei fari). Il 4 aprile si replica in modo ufficiale con la Sovrintendenza ma il percorso in salita di qualche mese fa comincia a vedere la “luce”. Grazie a tutte le persone che ci hanno aiutato e ci stanno aiutando a realizzare una “meraviglia!”. E approfitto della “sorpresa Pasquale” della prova di illuminazione per augurare a tutti gli Aronesi e alle persone che chi ci verranno a trovare e in generale veramente a tutti la più Serena Pasqua di pace”.

Maria Carla Cebrelli
mariacarla.cebrelli@varesenews.it

Mi piace andare alla ricerca di piccole storie, cercare la bellezza dietro casa, scoprire idee slow in un mondo fast. E naturalmente condividerlo. Se credi che sia un valore, sostienici.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 25 Marzo 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.