Openjobmetis, notte d’Europa per dimenticare Faye

Spareggio degli ottavi di finale di Fiba Europe Cup per i biancorossi che alle 20,30 ospitano i turchi di Gaziantep. Chi vince sfida Anversa. Varese senza il senegalese fermato all'antidoping

Foto di Mattia Ozbot

Doveva essere la giornata della prima grande e vera notte di Coppa a Varese. Dopo tante partite in sordina, e nonostante un cammino continentale positivo della Openjobmetis, quella odierna contro i turchi del Gaziantep si preparava a essere un appuntamento finalmente di richiamo, con un pubblico più presente rispetto ai vuoti precedenti e con il morale rialzato dalla vittoria su Torino in campionato.

E invece l’appuntamento di questa sera – mercoledì 2, ore 20,30 – rischia di essere rovinato già prima di arrivare per la notizia della positività alla cannabis di Mouhammad Faye, l’ala 30enne di nazionalità senegalese, che ha raggelato di nuovo l’ambiente biancorosso. La società, come abbiamo detto ieri, ha già sospeso il giocatore (9,3 punti e 7,9 rimbalzi in campionato con il 43,6% da 3 punti…) ma non ha per il momento rescisso il contratto, cosa che avverrà – per giusta causa – solo quando arriverà la squalifica. In quel momento però, per ottemperare alle cervellotiche norme sui tesseramenti, la Pallacanestro Varese dovrà firmare un giovane straniero di classe 1997 o seguenti in modo da rispettare la formula di squadra scelta per questa stagione.

Fatto sta che a Masnago, stasera, vedremo una Openjobmetis priva dell’uomo dotato di maggiore reattività nel reparto lunghi (e forse di tutta la squadra), con le posizioni da ala forte e pivot che saranno occupate da Davies, Campani e Kangur per una coperta che si è fatta di nuovo cortissima in casa Moretti. Ora infatti c’è abbondanza di esterni (Wright, Wayns, Varanauskas, Cavaliero più alla bisogna Rossi) mentre i soli Kuksiks e Ferrero coprono il ruolo di ala piccola.

In tutto questo però bisogna puntare al successo contro Gaziantep con il quale Varese è in parità (una vinta e una persa) in questa serie di ottavi di finale nei playoff di Fiba Europe Cup. I turchi saranno guidati in attacco ancora una volta dal play Calloway e dall’ex di turno Rautins che assicurano una trazione esterna al Royal Hali, squadra che – un po’ come la Openjobmetis – ha dimostrato di alternare sprazzi di gioco bello e concreto ad altri fatti di passaggi a vuoto ed errori anche marchiani. Chi vince però ha davanti a sé un’occasione tosta come i quarti di finale contro i belgi di Anversa, contro i quali per altro Varese avrebbe il fattore campo a favore nella serie. E se i biancorossi riusciranno in qualche modo a chiudere nel giro di due settimane la pratica salvezza (ma senza Faye è tutto più difficile…), l’obiettivo di fare tanta strada in Coppa potrebbe davvero essere reale.

LA DIRETTA – Consueto racconto in diretta da Masnago per la partita tra Openjobmetis e Royal Hali. La nostra redazione ha già approntato un liveblog offerto dal superstore “Sportway, aperto da martedì pomeriggio e ricco di notizie, statistiche, curiosità oltre al sondaggio prepartita. Per dare la propria opinione è sufficiente scrivere nello spazio commenti o usare l’hashtag #eurovarese su Twitter e Instagram; per accedere alla diretta CLICCATE QUI

Damiano Franzetti
damiano.franzetti@varesenews.it

VareseNews è da anni una realtà editoriale, culturale e sociale fondamentale per il territorio. Ora hai uno strumento per sostenerci: unisciti alla membership, diventa uno di noi.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 02 Marzo 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.