Pasquetta con l’ombrello, neve in montagna

Il tempo sarà variabile fino a venerdì alternando momenti soleggiati ad altri più nuvolosi e con locali piovaschi

Macchie di colore

Ultimi giorni di “marzo pazzerello”. Le previsioni del Centro Geofisico Prealpino segnalano masse d’aria umida ed instabile sospinte dalla bassa pressione con minimo sul Mare del Nord che raggiungono la regione padano-alpina. Il tempo sarà variabile fino a venerdì alternando momenti soleggiati ad altri più nuvolosi e con locali piovaschi. Mite durante il giorno con caldo primaverile.

Nella giornata di Pasquetta il cielo resterà molto nuvoloso o coperto con piogge deboli al mattino e nel pomeriggio. Locali rovesci o temporali sulla pianura e neve in montagna oltre 1600m. Temperature massime in calo, ma sempre mite.

Martedì il cielo sarà parzialmente nuvoloso con poco sole. In giornata asciutto o qualche piovasco in montagna, poi, nella notte, piogge tra Ticino, Verbano e Lario. Temperature in aumento. Caldo primaverile durante il giorno.

(Foto Giovanna Maffioli)

di mariacarla.cebrelli@varesenews.it
Pubblicato il 28 marzo 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore