L’arte di strada entra in Museo con [Di]segni Urbani 

Il Castello di Masnago ospiterà la prima mostra dedicata alla street art grazie alla collaborazione con Wg Art.it

Street Art al Castello di Masnago: [Di]segni urbani

Dalla strada al Museo. Il passo non è così scontato ma è breve, almeno a Varese. La prossima mostra al Castello di Masnago, in programma dal 8 settembre, ospita infatti artisti di fama internazionali invitati per [Di]segni Urbani da Wg Art.it, l’associazione tutta varesina che da anni promuove la street art sul territorio. Grazie al progetto Urban Canvas e l’intervento artistico di arte urbana alcuni angoli dimenticati di Varese sono stati riscoperti come la rotonda Gaggianello, dei sottopassi di Viale Europa, Viale Piero Chiara, Viale Belforte, dando loro una nuova identità.

Galleria fotografica

Street Art al Castello di Masnago: [Di]segni urbani 4 di 11

Artisti italiani e internazionali si sono adoperati per ridefinire quelle che erano considerate aree di degrado urbano cercando, allo stesso tempo, di armonizzarsi con il panorama naturale della città giardino.

Il progetto si misura ora con gli spazi dell’arte tradizionale e diventa [Di]segni Urbani. La mostra radunerà nella sale del Castello le opere degli artisti che hanno dato vita ad Urban Canvas, inoltre offrirà al pubblico una nuova chiave di lettura della street art all’interno di un ambiente museale. Tele, sculture, fotografie ed altre opere si alterneranno tra le suggestive mura medievali facendo eco agli affreschi del castello (antenati dell’arte urbana). La mostra verrà arricchita da numerosi eventi collaterali che porteranno il pubblico alla riscoperta della città di Varese e del suo variegato panorama artistico.

Apertura con aperitivo giovedì 8 Settembre dalle ore 18:30 alle 21:00 con live Music: Alpeis

Artisti: 1010,108, Ale Senso, Giorgio Bartocci, Carmine Bellucci, IlBorse, Bosoletti, Centina, Corn 79, DissensoCognitivo, Eleuro, Etnik, James Kalinda, Kraser, Andrea Ravo Mattoni, Mr. Fijodor, Mr Wany, NeverCrew, ReFreshInk, Domenico Romeo, SeaCreative, Urbansolid, Giulio Vesprini, Luigi Vine Semeraro.

Erika La Rosa
erika@varesenews.it

 

Ascolto le storie del mondo per conoscere il passato, vivere il presente e sognare il futuro. Scrivo per condividere le emozioni con il lettore che per me è il vero protagonista.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 28 Agosto 2016
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Street Art al Castello di Masnago: [Di]segni urbani 4 di 11

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.