Un concerto per l’amore di Jacopo

Grande partecipazione all'iniziativa a sostegno di Ali Rosse, l'associazione nata da un'idea del giovane Jacopo Laudi, scomparso nel 2010

concerto Coro Divertimento Vocale

Sabato 29 ottobre alle 21 al Teatro Condominio di Gallarate si è tenuto il “Concerto per Ali Rosse” con il Coro Divertimento Vocale in ricordo di Jacopo Laudi , ventiduenne scomparso sei anni fa a causa di una leucemia.

L’evento è stato organizzato dall’Associazione Jacopo Laudi Ali Rosse, da lui voluta, con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Gallarate, guidato da Isabella Peroni.
L’iniziativa, in concomitanza con il compleanno di Jacopo, ha avuto finalità di sostegno di due progetti di Ali Rosse:  “Miglioramento dell’accoglienza ai malati e famigliari dell’Unità operativa oncologica dell’ospedale di Gallarate” e “Laboratori Dakka per ridurre l’isolamento nelle situazioni di sofferenza e promuovere il benessere della persona”.

L’Associazione Ali Rosse è presente nell’Ospedale di Gallarate con un gruppo di volontari per le attività di accoglienza e supporto ai malati e ai loro famigliari nel reparto di Oncologia, diretto da Salvatore Artale. Collaborando con altre Associazioni no profit, i volontari di Ali Rosse sono attivi anche nel Centro di Senologia, la cui responsabile è Silvana Monetti, Centro che fa capo all’Unità operativa di Chirurgia diretta da Angelo Benevento. Dal mese di dicembre scorso Ali Rosse ha anche attivato uno sportello, Diálogos, rivolto ai famigliari e amici dei pazienti oncologici.

Ali Rosse è impegnata, inoltre, nella realizzazione dei laboratori Dakka nel territorio dove si svolgono attività espressive multidisciplinari. Dakka, progetto fortemente voluto da Jacopo, ha ottenuto il riconoscimento da parte della Fondazione Comunitaria del Varesotto Onlus, che ha erogato un contributo per il progetto realizzato, e il sostegno di Avis di Gallarate. Importante anche la collaborazione di Organizzazioni no profit e di privati. Tra questi: Auser Insieme di Gallarate, l’Istituto Wolpe di Besozzo, la Fondazione Gadda di Gallarate e Verdebio di Via Novara sempre a Gallarate per la messa a disposizione dei locali ove svolgere le attività Dakka. Settimana scorsa è stato inaugurato il tredicesimo Laboratorio finalizzato a rappresentare con il disegno le proprie emozioni.

concerto Coro Divertimento Vocale

La serata di sabato 29 ha confermato ancora una volta la vicinanza delle istituzioni (tra gli altri ha inviato un suo messaggio il governatore della Lombardia, Roberto Maroni) e della città ad Ali Rosse.
Teresa Brovelli, presidente di Ali Rosse e mamma di Jacopo, ha voluto accanto a sé e all’associazione il Coro Divertimento Vocale, composto da circa 100 elementi, guidati dal frizzante maestro Carlo Morandi e accompagnati da una spumeggiante band di 8 elementi.
Il Coro Divertimento Vocale, presieduto da Luciano Spairani, come già in passate occasioni (per esempio con il Dottor Sorriso, la Lilt, i Lions e il Banco Famiglia), è intervenuto con entusiasmo, forte di un ampio e sempre più divertente repertorio adatto alla circostanza. Tutto ciò al servizio di una buona causa. E dello spettacolo attraverso il sorriso, così da indurre con gioia alla partecipazione. Un coinvolgimento testimoniato da lunghi applausi e richieste di bis.

Ali Rosse, nella persona del suo presidente Teresa Brovelli e a nome del direttivo, ringrazia tutti coloro che hanno contribuito all’evento. Un’ampia partecipazione che conferma l’associazione nella sua attività e rappresenta un ulteriore motivo per accrescere l’impegno a favore degli ammalati oncologici e dei loro famigliari.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 31 ottobre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore