Il primo Md-80 di Meridiana “atterra” a Volandia

O meglio: lunedì atterra a Malpensa con l'ultimo volo da Olbia, sarà poi trasferito dentro al museo del volo

Md-80 Meridiana

Il MC Donnell Douglas MD-82 di Meridiana, meglio conosciuto come MD80, lunedì 14 novembre
alle ore 9 atterrerà a Malpensa per poi essere trasportato a Volandia, Parco e Museo del Volo ed
essere qui stabilmente esposto.

Galleria fotografica

MD82 Meridiana Malpensa 4 di 9

Si tratta del primo esemplare di MD80 della flotta Meridiana, entrato in servizio nel 1984, arrivato allora
direttamente da Long Beach a Olbia: lunedì 14 terminerà la carriera – fatta di oltre 56mila ore di
volo all’attivo – compiendo il suo ultimo viaggio da Olbia a Malpensa. Dopo circa dieci giorni
l’MD80 sarà trasportato con una speciale gru all’interno dell’area del museo che arricchirà così la
propria collezione di un importante velivolo che con un’apertura alare di oltre 32 metri, una
lunghezza di 45 e una capienza di 165 posti troverà collocazione nel pratone di Volandia, fronte
aeroporto.

«E’ con grande soddisfazione – dice il Presidente di Volandia, Marco Reguzzoni – che annuncio la
buona, anzi ottima riuscita dell’accordo con Meridiana che ha portato ad arricchire la collezione del
nostro museo di un gioiello come l’MD 80. E di questo voglio ringraziare pubblicamente Meridiana
e il suo Presidente per aver scelto Volandia come sede in cui esporre uno dei fiori all’occhiello della
compagnia, nonché primo in assoluto della flotta, a dimostrazione di quanto il nostro museo stia
diventando sempre più punto di riferimento per l’intero settore, anche per le macchine di grandi
dimensioni. Non dimentichiamo infatti che l’aeromobile in arrivo lunedì affiancherà il Dc 9
presidenziale, che oltre ad aver trasportato alcuni Presidenti della Repubblica, fra cui Sandro Pertini
è stato anche l’aereo di Papa Woytila». Si arricchisce così anche la collezione di aerei di grandi dimensioni, che era stata “inaugurata” già alcuni anni fa con il Dc-3, arrivato anch’esso in volo e trasferito a Volandia con una spettacolare operazione con gru: la stessa manovra sarà compiuta anche con l’Md-80.

Grande soddisfazione anche per il Presidente di Meridiana Marco Rigotti: «Volandia ha
fortemente desiderato ospitare il primo Super 80 entrato nella flotta di Meridiana. Siamo orgogliosi di contribuire all’entusiasmante progetto di Volandia e per questo siamo grati al
Presidente Reguzzoni».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 novembre 2016
Leggi i commenti

Galleria fotografica

MD82 Meridiana Malpensa 4 di 9

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore