Incendio nell’ex-Enel, ricovero per senza tetto

Le fiamme sarebbero state causate da qualche senza tetto per scaldarsi. Nessun ferito e fiamme domate dopo alcune ore dai Vigili del Fuoco

I Vigili del Fuoco di Varese sono intervenuti durante la notte tra martedì e mercoledì nella ex-sede Enel di viale Belforte per spegnere un incendio. L’edificio, abbandonato da anni, è diventato rifugio per senza tetto.

Le fiamme potrebbero essere state causate dall’accensione di un fuoco da parte di qualche disperato che voleva scaldarsi.

L’intervento è durato alcune ore ma nessuno sarebbe rimasto ferito.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 dicembre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore