Nell’ultima di andata sorride solo il Tradate

La squadra di Zecchin corsara a Gattico, Valcuvia battuto a Cesano con onore. Cadetti Malpensa penalizzati

Rugby nella nebbia

GATTICO – TRADATE 10-24

Il Tradate ha chiuso bene il girone d’andata vincendo in casa del Gattico dell’ex allenatore gialloblu Silvio Repossini. Nel primo tempo chiuso sul 7 a 0 per i tradatesi è andato in meta Bollini I° e ha trasformato Bollini II°. Nella seconda parte di gara i Muccaleoni hanno marcato altre tre mete. Una siglata ancora di Bollini I° che ha così raggiunto la doppietta personale, le altre sono state firmate da Federico Cherchi e Giovanni Barberio. Il Gattico nel finale di gara ha segnato una meta con Daniele Bonato, trasformata da Nicolò Pin che sul 12 a 0 aveva centrato anche un calcio di punizione. La partita di Gattico è però stata omologata con un punteggio sbagliato, ovvero 10-19, dall’arbitro Cirillo: un fatto non da poco perché oltre all’errore c’è anche in ballo un punto di bonus che il Tradate ha conquistato sul campo. Si attendono decisioni in merito.

Galleria fotografica

Rugby nella nebbia 4 di 6

Tradate: La Mendola, Barberio, Bollini I° (Galvalisi), Cherchi, Giussani (Vulcano), De Vita, Corti, Riva, E. Mascheroni (c.), Bollini II°, Frontini, Manenti (Zuppati), Airaghi, D’Arcangelo, G. Bellusci. Non entrati: F. Bellusci, Sala.
Note. Arbitro: A. Cirillo. Cartellini Gialli a: N. Pin e P. Mallah del Gattico.

CESANO BOSCONE – VALCUVIA 26-12

A Cesano Boscone, le due squadre scese in campo sono state avvolte dalla nebbia (foto in alto di Chiara Invernizzi) per tutta la durata del match. Ottima comunque la prova dei valcuviani, rimasti in partita quasi fino alla fine, contro la capolista del girone. Nel primo tempo chiuso sul 14 a 12, i padroni di casa hanno segnato due mete trasformate e gli Unni quattro calci di punizione centrati da Alberto Rossi. Nella seconda parte di gara, il Cesano ha marcato altre due mete, una trasformata e vinto la sfida 26 a 12 chiudendo il girone d’andata con 44 punti in classifica sui 45 disponibili.
Valcuvia: Badi, Scornavacchi, G. Oddi, Battaglieri, Marinoni, A. Rossi, Gabriele, Magistrali, Zandarin, Diego Agostini, Carabelli, Di Muro, Perdoncin (c.), Tettamanzi, Renzi. Allenatori: Lastra e Cattaneo.
Note. Arbitro: Luigi Sorrentino. Cartellino giallo a Massimiliano Basile del Cesano Boscone.

ROSAFANTI – CAD. PARABIAGO 5-44

I Rosafanti hanno retto solo nella prima frazione chiusa sul 10 a 0 in favore degli ospiti. Nella ripresa i cadetti del Parabiago hanno aumentato il ritmo e messo al sicuro il risultato. Di Antonello Interdonato la meta segnata dai cassanesi.

Rosafanti:
Giaretta (Lamongesse), Cammarata (Pandolfi), Riganti, Brusa, Cavallaro (Di Gaetano), Interdonato, Olivato, Santoro, De Bernardi, Banfi (c), Bossi (Milizia), Dal Molin (D’Agostino), Cumbo (Procopio), Briatico, Boscacci. Non entrato D. Colombo. All.: G. Colombo.
Note. Arbitro: D. Lucci.

VOGHERA – CAD. MALPENSA 20-0 a tav.

Il Comitato Regionale Lombardo, vista la rinuncia alla gara da parte del Malpensa comunicata il 16 dicembre, ha decretato la vittoria del Voghera con il punteggio 20 a 0. Il Voghera guadagna inoltre il punto bonus, mentre il Malpensa subisce anche 4 punti di penalizzazione.

Serie C2 Girone 1 (9a Giornata, ultima di andata): Gattico-Tradate 10-24, Cesano Boscone-Valcuvia 26-12, Rosafanti-Cadetti del Parabiago 5-44, Verbania-Saints 65-5, Voghera-Cadetti del Malpensa 20-0.
Classifica: Cesano Boscone 44, Cad. del Parabiago 37, TRADATE 34, Verbania 25, Gattico 19, VALCUVIA 18, Voghera 15, ROSAFANTI 9, Saints 6, Cad. del MALPENSA -4.

di
Pubblicato il 22 dicembre 2016
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Rugby nella nebbia 4 di 6

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore