Premio Mario Berrino, domenica la finale

L'appuntamento è per domenica 12 febbraio. Gli organizzatori: "Vorremmo organizzare una giornata di eventi con gli altri festival della provincia"

poesia letteratura generica

Si svolgerà ad Ispra alla Tenuta La Quassa (via Cadorna 327), domenica 12 febbraio, alle ore 16 la decima finale della rassegna letteraria “Scrivi l’amore – Premio Mario Berrino”: nel corso della manifestazione verranno proclamati i vincitori per tutte le categorie e sezioni in gara.

«Siamo soddisfatti dell’andamento della decima edizione che ha permesso un consolidamento significativo della manifestazione con opere giunte da ogni regione d’Italia e dall’estero – sottolineano Gianpietro Roncari, Presidente dell’associazione culturale “Amici di Mario Berrino” e Davide Pagani, patron della rassegna letteraria-. Ci piacerebbe e, per questo, lanciamo un appello agli organizzatori del “Premio Chiara”, del “Premio Morselli” e della rassegna “Giallo sui laghi” festeggiare assieme a loro ad Ispra attraverso una giornata di cultura e poesia che possa riunire sul Lago Maggiore i principali premi letterari del territorio “facendo sistema”culturale e artistico. Confidiamo in una positiva risposta da parte degli organizzatori dei prestigiosi premi letterari che invitiamo sia domenica prossima che a contattarci per valutare assieme la nostra proposta nel segno della cultura e della promozione territoriale».

Le iscrizioni al concorso sono scadute. Due le sezioni concorsuali in gara quest’anno: quella dedicata alla poesia e quella dedicata al racconto o lettera d’amore. Per ulteriori informazioni si può consultare il sito www.amicimarioberrino.it.

Adelia Brigo
adelia.brigo@varesenews.it

Raccontare il territorio è la nostra missione. Lo facciamo con serietà e attenzione verso i lettori. Aiutaci a far crescere il nostro progetto.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 06 Febbraio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.