A Villa Menotti, una dichiarazione d’amore per Shakespeare

Dopo il grande successo di “Antropolaroid” di Tindaro Granata, venerdì 23 giugno un altro spettacolo con alcuni dei migliori attori del panorama teatrale italiano ed internazionale

Terra e laghi 2017

Nuovo appuntamento per “Terra e laghi 2017“, il festival di teatro dell’Insubria e della Macroregione Alpi.

Dopo il grande successo di “Antropolaroid” di e con Tindaro Granata, andato in scena lo scorso 17 giugno, Villa Menotti di Cadegliano Viconago torna ad ospitare un altro spettacolo di altissima qualità e alcuni dei migliori attori del panorama teatrale italiano ed internazionale.

Venerdì 23 giugno alle 21, con la collaborazione dell’amministrazione  e della biblioteca comunale di Cadegliano Viconago, Teatro Blu presenta “Di a da in con su per tra fra Shakespeare”.

Sul palco, insieme all’autrice e regista Serena Sinigaglia, ci saranno Arianna Scommegna e Mattia Fabris. Insieme racconteranno la storia di un amore, quello dell’autrice per Shakespeare, la storia del mestiere di attore, di un’evoluzione, di un percorso di crescita artistico e umano.

Ingresso gratuito, prenotazioni a info@teatroblu.it o allo 0332 590592.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 22 Giugno 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.